Massimiliano Allegri, prima esperienza all’estero? Il tecnico seguito da un club inglese

Dopo l’esonero con la Juventus, Massimiliano Allegri sarebbe finito nel mirino di una società della Premier League che potrebbe convincerlo a trasferirsi in Inghilterra.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri, il tecnico nel mirino di un club inglese (Sportnews.eu)

Il tecnico Massimiliano Allegri potrebbe tornare subito alla guida di una nuova squadra dopo essere stato esonerato qualche settimana fa dalla Juventus. L’addio alla Vecchia Signora era già nell’aria, ma, dopo i fatti della finale di Coppa Italia, è stato ufficializzato dai bianconeri.

Ora, pare che una società di Premier League abbia messo nel mirino il tecnico toscano che potrebbe, dunque, in caso di accordo, fare la prima esperienza all’estero dopo aver guidato numerose squadre italiane. Adesso si attendono aggiornamenti per capire se Allegri lascerà il nostro Paese ed intraprendere una nuova avventura lontano dall’Italia.

Massimiliano Allegri, l’ex tecnico della Juve nel mirino dello United: prima esperienza all’estero?

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri, il tecnico seguito dal Manchester United (Sportnews.eu)

La Juventus è ancora in trattativa con Thiago Motta che nei giorni scorsi ha lasciato il Bologna dopo la storica qualificazione alla Champions League. Il tecnico italo-brasiliano è stato individuato come il profilo ideale per sostituire Massimiliano Allegri, esonerato a due turni dalla fine del campionato dopo quanto accaduto durante la finale di Coppa Italia, vinta contro l’Atalanta.

Proprio sul futuro di Allegri arrivano delle indiscrezioni. Come scrive ultimejuve.it, difatti, l’allenatore livornese sarebbe finito sulla lista dei desideri del Manchester United che starebbe pensando seriamente di chiudere il rapporto con Erik Ten Hag, nonostante la vittoria della FA Cup che è valsa l’acceso alla prossima Europa League.

Allegri, che già qualche anno fa era stato seguito dal club d’oltremanica, dunque, potrebbe prendere il posto dell’allenatore olandese e iniziare la prima avventura lontano dall’Italia. In carriera, difatti, ha sempre allenato squadre italiane, fra le tante Sassuolo, Cagliari, Milan e Juventus.

Non solo Allegri per il dopo Ten Hag

Sul taccuino del Manchester United, però, non ci sarebbe solo il nome di Allegri a cui verrebbe offerto lo stesso ingaggio percepito alla Juventus, circa 7 milioni netti all’anno più bonus. Pare che la dirigenza dei Red Devils abbia messo nel mirino anche Thomas Tuchel che ha appena lasciato il Bayern Monaco. Adesso bisognerà attendere le prossime settimane per capire quale sarà il futuro dell’allenatore.

Impostazioni privacy