Milan, nuove indiscrezioni sul futuro di Theo Hernandez: il terzino avrebbe preso la decisione

Secondo alcune ultime indiscrezioni, il terzino del Milan Theo Hernandez avrebbe preso già la decisione sul suo futuro di cui si parla ormai da settimane.

Theo Hernandez
Theo Hernandez, il terzino del Milan avrebbe preso la decisione sul suo futuro (Sportnews.eu)

Come tutte le altre società, anche il Milan è a lavoro in vista della prossima stagione dopo il secondo posto conquistato quest’anno in campionato. Mentre continuano le trattative per far arrivare Paulo Fonseca sulla panchina, si lavora anche sul fronte calciomercato.

Intanto, dalla Francia arrivano delle indiscrezioni sul futuro di Theo Hernandez. Il terzino non ha ancora rinnovato il proprio contratto con il Milan, che scadrà a giugno del 2026, e secondo questi rumors, avrebbe deciso di lasciare il club rossonero già nel corso della finestra estiva. Il Milan avrebbe già stabilito il prezzo per l’eventuale cessione.

Milan, dalla Francia: Theo Hernandez pronto a lasciare il club rossonero

Theo Hernandez
Theo Hernandez, il terzino francese sarebbe pronto a lasciare il Milan (Sportnews.eu)

Da settimane si parla del futuro di Theo Hernandez, uno dei gioielli della rosa del Milan. Il classe 1997 non ha ancora raggiunto un’intesa con la società rossonera per il prolungamento del proprio contratto, la cui scadenza è fissata a giugno del 2026.

Una situazione che sta seguendo con attenzione il Bayern Monaco, società che ha individuato nel terzino francese il sostituto ideale di Alphonso Davies, sempre più vicino al trasferimento al Real Madrid. I bavaresi nelle scorse settimane avevano anche incontrato l’entourage di Theo Hernandez per capire se vi fossero dei margini di una trattativa.

Ora in merito sono arrivate nuove indiscrezioni direttamente dalla Francia. Secondo il quotidiano d’oltralpe L’Equipe, il terzino avrebbe preso la decisione di lasciare il Milan nel corso della prossima estate per iniziare una nuova avventura.

Il Milan fissa il prezzo

Sempre secondo il quotidiano francese, la dirigenza non sarà disposta a fare sconti per lasciar partire uno dei suoi top player: il Milan, difatti, forte di un contratto ancora di due anni e delle prestazioni del giocatore, chiede una cifra intorno agli 80 milioni di euro per l’eventuale cessione. La cifra dovrebbe poi essere reinvestita sul mercato per rinforzare, in vista della prossima stagione, la rosa che, a meno di clamorose sorprese, sarà affidata al tecnico Paulo Fonseca. L’allenatore è, difatti, in trattativa con il club meneghino, ma non è ancora arrivata la fumata bianca.

Impostazioni privacy