Inter, si complica il rinnovo di Martinez? La decisione della società nerazzurra

Ci sono nuovi aggiornamenti legati alla situazione sul rinnovo del contratto del centravanti dell’Inter Lautaro Martinez: cosa sta accadendo.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, si complica la trattativa per rinnovo con l’Inter? (Sportnews.eu)

Archiviata la stagione con la vittoria dello Scudetto, l’Inter pensa al prossimo anno per riconfermarsi in campionato e far meglio in Champions League, competizione dalla quale è stata eliminata agli ottavi dall’Atletico Madrid.

Le priorità del club nerazzurro, dopo il cambio della proprietà passata ad Oaktree, è quella dei rinnovi contrattuali. Su tutti quelli del tecnico Simone Inzaghi e del centravanti argentino Lautaro Martinez che quest’anno ha trascinato a suon di gol la squadra verso la conquista del titolo. Proprio in merito al rinnovo del Toro, ci sarebbero delle novità che spaventano i tifosi.

Inter, il rinnovo di Martinez si complica: le richieste dell’agente considerate troppo alte

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, nelle prossime settimane nuovi incontri per il rinnovo con l’Inter (Sportnews.eu)

Ufficializzato il cambio di proprietà del club, passato nelle mani della società statunitense Oaktree, la dirigenza dell’Inter sta mettendo a punto tutte le mosse in vista del prossimo anno.

Prima di pensare al calciomercato, che si aprirà tra poco più di un mese, l’obiettivo è quello di chiudere le trattative per i rinnovi dei contratti dell’allenatore Simone Inzaghi e dell’attaccante Lautaro Martinez. Se quello con il tecnico sembra essere una formalità, per quanto riguarda il centravanti argentino non ci sarebbero buone novità.

L’entourage del Toro avrebbe fatto delle richieste considerate molto alte dalla dirigenza. Nel dettaglio, come riportano i colleghi del Corriere dello Sport, l’agente Camaño avrebbe chiesto un significato aumento dell’ingaggio attuale (6 milioni di euro): 12 milioni all’anno, mentre la società avrebbe messo sul tavolo un’offerta da circa 8,5 milioni più bonus. La forbice tra domanda e offerta è ampia e nelle prossime settimane ci saranno nuovi incontri per trovare un’intesa definitiva.

La posizione dell’Inter in caso di mancato accordo

Se non si dovesse arrivare ad un accordo, sempre secondo il Corriere dello Sport, la dirigenza nerazzurra potrebbe decidere di cedere già durante la prossima estate Lautaro Martinez. Tutto questo per via della scadenza del contratto, fissata a giugno del 2026. L’Inter, difatti, non vuole rischiare di perdere il centravanti ad un prezzo più basso rispetto al suo valore o, addirittura, a parametro zero. In questo modo, dalla partenza dell’argentino, i nerazzurri potrebbero ricavare una cifra intorno ai 100 milioni di euro.

Impostazioni privacy