Napoli, Di Lorenzo pronto a lasciare il club: le dichiarazioni dell’agente

L’agente di Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli, ha confermato la volontà del giocatore di voler lasciare il club azzurro.

Giovanni Di Lorenzo
Giovanni Di Lorenzo, le parole dell’agente del terzino del Napoli (Sportnews.eu)

Nonostante siano ore di fermento in casa Napoli per il possibile arrivo sulla panchina di Antonio Conte, si è aperto un caso che non fa di certo sorridere i tifosi. Il capitano dei partenopei, Giovanni Di Lorenzo sarebbe pronto a lasciare il club.

La conferma, dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, è arrivata direttamente dall’agente del terzino, Mario Giuffredi che ha rilasciato un’intervista a Tv Play spiegando la volontà del proprio assistito ed i motivi della sua decisione che sembra essere definitiva e non dovrebbe cambierà anche nel caso dell’arrivo di Conte alle pendici del Vesuvio.

Napoli, addio Di Lorenzo: le parole dell’agente del capitano partenopeo

Giovanni Di Lorenzo
Giovanni Di Lorenzo, il terzino pronto a lasciare il Napoli (Sportnews.eu)

Sembra insanabile la frattura fra il Napoli ed il suo capitano Giovanni Di Lorenzo che avrebbe già manifestato la propria volontà alla società di voler lasciare la squadra durante la prossima finestra di calciomercato.

A confermare le voci che circolavano da tempo è stato lo stesso agente di Di Lorenzo, Mario Giuffredi che ha rilasciato alcune dichiarazioni a Tv Play. Il procuratore ha spiegato che il suo assistito nei giorni scorsi ha incontrato Manna manifestando la sensazione di una mancanza di fiducia da parte della società nei suoi confronti. Il direttore sportivo, ha proseguito Giuffredi, avrebbe espresso la propria stima per il capitano, ma anche spiegato che il presidente Aurelio De Laurentiis sarebbe orientato verso una cessione davanti ad un’offerta vicina al valore del cartellino.

Una volontà che avrebbe spinto Di Lorenzo a prendere la decisione di lasciare il Napoli: “Non avremmo mai pensato di farlo – prosegue l’agente- ma non può esserci un capitano sfiduciato dalla sua società”. Inoltre, ha affermato Giuffredi, pare che dopo i rumors di questi giorni, già alcuni top club si siano fatti avanti per Di Lorenzo.

L’arrivo di Conte

Infine, il procuratore ha spiegato che la decisione della società non dovrebbe cambiare neanche con l’arrivo sulla panchina di Antonio Conte che avrebbe già un accordo con i partenopei. Di Lorenzo avrebbe, dunque, già preso la sua scelta: proseguire la propria carriera lontano dal club in cui è approdato nell’estate del 2019 dopo l’addio all’Empoli. Stando ad alcune indiscrezioni, pare che fra le squadre interessate al terzino ci siano anche Inter e Juventus.

Impostazioni privacy