Mercato Roma, tutti i nomi sul taccuino per il dopo Lukaku: chi sarà l’erede del centravanti belga?

La Roma sta cercando un sostituto di Romelu Lukaku, pronto a rientrare al Chelsea dopo la fine del prestito: tutti i nomi sul taccuino giallorosso.  

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku, la Roma cerca il sostituto del centravanti belga (Sportnews.eu)

La vittoria dell’Atalanta contro il Torino nell’ultima giornata di campionato ha sancito l’aritmetica esclusione dalla prossima Champions League della Roma, uscita sconfitta dal match in trasferta contro l’Empoli.

I giallorossi, che hanno chiuso il campionato al sesto posto, parteciperanno, dunque, all’Europa League così come la Lazio. Il mancato accesso alla competizione europea più ambita, però, stravolge i piani della società capitolina in chiave calciomercato. Per quanto riguarda l’attacco, difatti, tre nomi che erano finiti sul taccuino giallorosso potrebbero essersi definitivamente allontanati. La dirigenza sta studiando le possibili alternative.

Calciomercato Roma, i nomi per il dopo Lukaku: Pavlidis in cima alla lista

Vangelis Pavlidis
Vangelis Pavlidis, l’attaccante greco in cima alla lista dei desideri della Roma (Sportnews.eu)

La dirigenza della Roma, chiusa la stagione, sta già studiando le mosse in vista della prossima finestra di calciomercato estiva. L’obiettivo principale sembra essere quello di un rinforzo per il reparto avanzato di mister Daniele De Rossi che perderà Romelu Lukaku.

Il centravanti belga, difatti, non verrà riscattato dai giallorossi e rientrerà al Chelsea, alla scadenza del prestito, fissata per il 30 giugno. La permanenza a Londra, però, potrebbe essere molto breve, dato che i Blues hanno già deciso di cederlo a titolo definitivo. Per sostituire Lukaku, finito nel mirino del Napoli per il dopo-Osimhen, il club capitolino aveva messo sulla lista dei desideri alcuni nomi: Jonathan David del Lille, Alvaro Morata dell’Atletico Madrid e Federico Chiesa, in forza alla Juventus.

Sembra, però, che i tre profili difficilmente possano arrivare nella Capitale, considerato il mancato accesso alla prossima Champions League. I vertici giallorossi, dunque, stanno studiando alcune alternative. Il primo nome, secondo quanto riferisce Calciomercato.com, sarebbe quello di Vangelis Pavlidis, attaccante greco dell’Az Alkmaar. Il valore del cartellino del classe 1998, che in questa stagione ha realizzato ben 33 reti e 6 assist, è di circa 15 milioni di euro, cifra che potrebbe non spaventare la Roma.

Gli altri nomi sul taccuino

Vangelis Pavlidis, però, non sarebbe l’unico nome nel mirino dei giallorossi che starebbero seguendo anche Arnaud Kalimuendo, classe 2002 in forza al Rennes. Anche il giovane centravanti francese è reduce da un’ottima stagione con 15 reti e 5 assist all’attivo in 41 presenze complessive. Infine, sul taccuino c’è anche il nome di Simon Banza che quest’anno con la maglia del Braga ha messo a segno 23 marcature e realizzato 5 assist in 41 gare.

Impostazioni privacy