Atalanta, infortunio de Roon: l’esito degli esami ed i tempi di recupero

Il centrocampista dell’Atalanta Marten de Roon si è sottoposto agli esami strumentali dopo l’infortunio subito contro la Juventus: i tempi di recupero.

Marten de Roon
Marten de Roon, infortunio per il centrocampista dell’Atalanta (Sportnews.eu)

Brutta tegola per il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini che perde per infortunio il centrocampista Marten de Roon. Il calciatore olandese aveva accusato un problema fisico durante la finale di Coppa Italia contro la Juventus ed era stato costretto a lasciare il campo.

Già dai primi momenti, considerate le lacrime di de Roon uscendo dal terreno di gioco, si era intuito che l’infortunio fosse grave, sensazioni confermate dai risultati degli esami strumentali a cui si è sottoposto nelle scorse ore. Il giocatore dovrà, dunque, rimanere in infermeria saltando le prossime gare.

Atalanta, infortunio de Roon: stagione finita per il centrocampista olandese

Marten de Roon
Marten de Roon, l’esito degli esami strumentali (Sportnews.eu)

Nelle ultime gare di campionato e, soprattutto, in occasione della finale di Europa League a Dublino contro il Bayer Leverkusen, in programma mercoledì 22 maggio, il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini dovrà fare a meno di Marten de Roon.

Il centrocampista olandese al 65’ della finale di Coppa Italia, vinta dalla Juventus per 1-0, era stato sostituito per un problema fisico alla coscia sinistra ed aveva lasciato il campo in lacrime. Per valutare l’entità dell’infortunio, si è, dunque, sottoposto agli accertamenti che hanno evidenziato, come riporta la redazione di Calciomercato.com, una lesione compresa tra il primo ed il secondo grado del bicipite femorale della coscia sinistra.

Per de Roon, dunque, la stagione è già finita e dovrà saltare gli ultimi incontri di campionato, compreso il recupero contro la Fiorentina del 2 giugno, e la finale di Europa League di mercoledì prossimo, ma non solo.

A rischio gli europei

I tempi di recupero per un infortunio del genere sono compresi tra i 20 ed i 30 giorni, dunque, la sua convocazione con l’Olanda in vista dell’Europeo in Germania è attualmente a rischio. La competizione prenderà il via il prossimo 14 giugno, mentre gli Orange esordiranno due giorni dopo contro la Polonia. De Roon fa già parte della lista dei pre-selezionati, ma il commissario tecnico Koeman potrebbe decidere di escluderlo. Il termine ultimo per comunicare la lista ufficiale è fissato al 7 giugno.

Impostazioni privacy