Inter, rinnovo Nicolò Barella vicinissimo: le cifre e i dettagli

Sembra essere stata raggiunta l’intesa fra la dirigenza dell’Inter e l’entourage del centrocampista Nicolò Barella per il rinnovo del contratto: i dettagli.

Nicolò Barella
Nicolò Barella, raggiunta l’intesa per il rinnovo con l’Inter (Sportnews.eu)

In casa Inter non si parla solo di calciomercato in vista della prossima stagione. I vertici nerazzurri, difatti, oltre al lavoro su acquisti e cessioni, si stanno occupando dell’aspetto che riguarda i rinnovi dei giocatori presenti in rosa.

A tenere banco in questi giorni, due in particolare: quelli di Lautaro Martinez e di Nicolò Barella. Si tratta di due pedine fondamentali dello scacchiere di mister Simone Inzaghi e di cui la dirigenza non vuole assolutamente privarsi. Per questo motivo, sono state già avviate le trattative con gli agenti. Secondo le ultime indiscrezioni, Barella sarebbe vicinissimo alla firma sul prolungamento.

Inter, c’è l’intesa per il rinnovo di Nicolò Barella: manca solo l’ufficialità

Nicolò Barella
Nicolò Barella, il centrocampista dell’Inter ad un passo dal rinnovo del contratto (Sportnews.eu)

Nicolò Barella è pronto a prolungare il proprio contratto con l’Inter. Il centrocampista sardo ed il suo entourage, già da tempo, sarebbero in trattativa con la dirigenza nerazzurra, ma in questi giorni ci sarebbero stati degli sviluppi con la firma sul nuovo contratto sempre più vicina.

Stando a quanto riportano i colleghi de La Gazzetta dello Sport, l’Inter avrebbe proposto al centrocampista un rinnovo di ulteriori tre anni rispetto all’attuale scadenza, fissata a giugno del 2026, dunque sino al 2029, con un sostanzioso ritocco dell’ingaggio. Lo stipendio del giocatore passerebbe dai 4,5 milioni di euro attuali a 6,5 a stagione a cui si aggiungeranno dei bonus, alcuni dei quali facili da raggiungere che farebbero salire la cifra a 7 milioni di euro.

L’intesa sarebbe stata già raggiunta tra il classe 1997 e l’Inter, mancherebbero, dunque, solo la firma nero su bianco e l’ufficialità che non si esclude possa già arrivare nei prossimi giorni, magari prima della fine della stagione.

L’italiano più pagato del nostro campionato

Se dovessero essere confermate le cifre del nuovo contratto, l’ex Cagliari non solo entrerebbe nella lista dei più pagati della Serie A, ma anche il calciatore italiano con lo stipendio più alto del nostro campionato superando il compagno di squadra Alessandro Bastoni e l’attaccante della Juventus Federico Chiesa che percepiscono rispettivamente 5,5 e 5 milioni di euro all’anno.

Impostazioni privacy