Calciomercato Napoli, si studia il clamoroso ritorno: la strategia

Il Napoli, secondo alcune indiscrezioni, starebbe valutando l’ipotesi di un clamoroso ritorno alle pendici del Vesuvio in vista della prossima stagione.

Aurelio De Laurentiis
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (Sportnews.eu)

Un pareggio, quello rimediato in casa contro il Frosinone nell’ultimo turno di campionato, che rende ancora più complicato il sogno del Napoli di conquistare l’accesso alla prossima Champions League. Il club partenopeo, al momento in ottava posizione, si ritrova a meno dieci dal quarto posto con sei gare ancora da disputare e, dunque, diciotto punti in totale a disposizione.

A fine stagione ci sarà un restyling in casa azzurra, già a partire dalla panchina con l’arrivo di un nuovo tecnico. Tanti, invece, i nomi sul taccuino della dirigenza che cercherà di puntellare la rosa in vista del prossimo anno. Proprio in queste ore, si parla di un clamoroso ritorno alle pendici del Vesuvio che sta già facendo sognare i tifosi del Napoli.

Calciomercato Napoli, rinforzo per la difesa: si pensa al ritorno di Kim Min-jae

Kim Min-jae
Kim Min-jae, il Napoli vuole riportare il difensore in Italia (Sportnews.eu)

Uno dei principali obiettivi del Napoli, nel corso della prossima finestra di calciomercato, sarà quello di rinforzare la difesa. Il reparto non ha funzionato in questa stagione con tante reti subite: sono ben 40 quelle in campionato a cui si aggiungono le 13 in Champions League e le 4 in Coppa Italia per un totale di 57 gol incassati ad oggi.

Un ruolino di marcia che ha allontanato i partenopei, eliminati dalle coppe, dalla zona Champions. Servirà sicuramente un rinforzo e sono diversi i profili che i dirigenti stanno valutando. Nei giorni scorsi si era parlato del centrale della Fiorentina Lucas Martínez Quarta, ma in queste ore sono uscite nuove indiscrezioni di mercato, riportate dai colleghi di Calciomercato.com, secondo cui in casa Napoli si parlerebbe di un clamoroso ritorno, quello di Kim Min-jae.

Il centrale giapponese letteralmente esploso con la casacca azzurra durante la scorsa stagione, dopo essere stato acquistato dal Fenerbahçe, in estate è stato ceduto a titolo definitivo al Bayern Monaco per una cifra intorno ai 50 milioni di euro. In Germania, non sta vivendo un periodo facile: dopo il ritorno dalla Coppa d’Asia, Kim Min-jae è rimasto in panchina in diverse occasioni. Situazione che avrebbe attirato il Napoli che starebbe studiando la strategia per riportarlo in Italia.

Il nodo economico

La trattativa non sarà per nulla semplice. Il giapponese, la scorsa estate, ha firmato un quadriennale con i bavaresi e percepisce al momento un ingaggio di oltre 8,5 milioni di euro a stagione, cifra molto alta per le casse partenopee. La dirigenza potrebbe provare la formula del prestito chiedendo al Bayern Monaco di continuare a versare la maggior parte dello stipendio al giocatore.

Impostazioni privacy