Juventus, il futuro di Adrien Rabiot rimane un rebus: la situazione

Non è ancora chiaro quale sarà il futuro del centrocampista della Juventus Adrien Rabiot il cui contratto è in scadenza.

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot, i possibili scenari sul futuro (Sportnews.eu)

Si parla ormai da tempo del futuro di Adrien Rabiot. Già la scorsa estate il centrocampista francese è stato ad un passo dal dire addio alla Juventus per trasferirsi al Manchester United, poi la trattativa saltò all’ultimo momento.

Il suo contratto è in scadenza a giugno e le trattative per un eventuale nuovo prolungamento, dopo quello firmato nel 2023, sembrano essere in stallo ormai da settimane. Sembra, dunque, che Rabiot possa essere destinato a lasciare Torino già in estate, al termine della stagione in corso, ma non si escludono colpi di scena.

Juventus, quale sarà il futuro di Adrien Rabiot? Rinnovo in stallo da tempo

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot, il centrocampista lascerà la Juventus a fine stagione? (Sportnews.eu)

La Juventus, che ha ritrovato la vittoria in campionato, tornerà in campo sabato per il derby contro il Torino, valido per la 32esima giornata di Serie A. L’obiettivo rimane lo stesso: cercare di mantenere almeno il quarto posto per tornare nell’Europa che conta. Al momento, i bianconeri sono in terza posizione a più sette dalla Roma e più quattro dal Bologna, rispettivamente al quinto e quarto posto in classifica.

Nel frattempo, si cominciano a delineare le mosse in vista del prossimo anno e tra i dubbi maggiori c’è quello che riguarda il futuro di Adrien Rabiot. Il centrocampista classe 1995, tra i migliori in rosa per rendimento in questa stagione, non ha trovato l’intesa per un prolungamento del contratto, la cui scadenza è fissata al 30 giugno. Secondo i rumors delle scorse settimane, l’entourage avrebbe chiesto un rinnovo con un ritocco dell’ingaggio dagli attuali 7 milioni di euro all’anno a circa 10 milioni di euro, richieste considerate troppo alte della dirigenza bianconera.

Le trattative, stando a quanto scrive la redazione di Calciomercato.com, si sarebbero fermate già da qualche mese e sembra essere, ormai, quasi certo che il giocatore si libererà a parametro zero dal 1° luglio.

Le opzioni

Rabiot starebbe già valutando la nuova possibile destinazione per il prossimo anno: sul francese c’è sempre l’interesse del Manchester United, che lo ha messo nel mirino da tempo, ma anche quello del Newcastle. Una nuova esperienza in Premier League pare essere l’ipotesi più accreditata, ma non si esclude anche una permanenza a sorpresa, soprattutto in caso di arrivo sulla panchina della Juventus di Thiago Motta che potrebbe chiedere alla dirigenza di trattenerlo.

Impostazioni privacy