Svelato il segreto della felicità: “Dovete avere..” | Lo studio

Un importante medico rivela quali sarebbero i segreti per poter confidarsi qualora ci fossero problemi di solitudine ed isolamento

Studio Harvard solitudine persone
Robert Waldinger-(Sportnews.eu)

Obiettivo di ognuno di noi è vivere nella tranquillità e soprattutto in felicità magari dopo anni di duri sacrifici e lavori, senza dover rischiare tanto ed allontanarsi dalla propria famiglia.

Ma come ben sappiamo la maggior parte delle volte non è così: i problemi più gravosi nascono proprio dalla difficoltà di uno stabilimento economico e nelle difficoltà di trovare un’anima gemella con la quale condividere tutti i momenti della propria vita.

Infatti c’è chi si perde nella solitudine e chi trova il proprio stato di perfezione rinchiudendosi in sé stesso trovando il miglior stato possibile.

Lo studio di Robert Waldinger

Studio Harvard solitudine persone
Risolvere problema solitudine-(Sportnews.eu)

Le analisi sulla psicologia delle persone è uno degli studi più difficili e probabilmente complicati che un dottore può avviare. Bisogna iniziare bene a conoscere lo stato emotivo di un soggetto per poter stilare con certezza quali sono i principali tormenti che assalgono un individuo.

La felicità ed esempio è il desiderio maggiore di ognuno di noi: non deve per forza essere dimostrata con lusso e sfarzo ma anche con semplicità e tranquillità.

Il professor Robert Waldinger docente alla celebre università di Harvard ha trovato una sua personale soluzione, neanche tanto difficile da attuare.

“Avere persone fidate nella vita”

I momenti di difficoltà sono rappresentati da quei periodi bui della nostra vita in cui ci sembra che la luce in fondo al tunnel sembra che non si intravede mai. E questo problema porta le persone a chiudersi in sé stesse senza avere un minimo di sfogo che causa patologie come la depressione che porta all’allontanamento definitivo anche nella vita sociale.

Ad Harvard il professor Robert Waldinger ha esaminato i casi di oltre 700 persone ed ha concluso il suo studio evidenziano che i veri problemi sono la mancanza di amore, amicizia e tipi di lavoro semplice e non complicato.

In linea generale secondo questo approfondito studio è importante avere nella propria vita la presenza di almeno 2 persone fidate con le quali scambiarsi opinioni, relazionarsi e rivelare i propri problemi che rendono la vita difficile senza la felicità di cui abbiamo bisogno.

Non importa chi siano queste persone: possono essere i genitori, i fratelli magari i nonni o semplici amici con i quali condividere gli stessi problemi per il professor Harvard avere almeno 2 persone che ci accompagnino nei momenti più bui, danno senso e prospettiva alle nostre giornate ed al nostro futuro.

Esperienze in ambito teatrale come attore, laureto all'Orientale di Napoli in Traduzione ed Interpretariato lingua portoghese. Passione per giornalismo sportivo, soprattutto per il calcio.