Napoli, nuovo ribaltone: arriva l’ok del nuovo allenatore, tifosi scioccati

Il pareggio striminzito col Genoa probabilmente sarà decisivo per il futuro di Walter Mazzarri che probabilmente finirà l’avventura azzurra

Napoli esonero Mazzarri Calzona
Walter Mazzarri-(Sportnews.eu)

Il gol di Ngonge raggiunto sul filo del rasoio contro l’ottimo Genoa di Alberto Gilardino, ha segnato il destino di Walter Mazzarri versione 2 come allenatore del Napoli.

Il tecnico azzurro in questi 4 mesi non ha saputo dare la svolta che l’intera piazza si aspettava, avendo ottenuto una media punti da retrocessione.

E mercoledì allo stadio Diego Armando Maradona arriva il Barcellona che non naviga in buone acque ma dal unto di vista tecnico è superiore agli azzurri. Cosa ha deciso De Laurentiis? Cambio prima degli ottavi di Champions League?

Shock in casa Napoli, via Mazzarri

Napoli esonero Mazzarri Calzona
Francesco Calzona-(Sportnews.eu)

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli nell’ultima conferenza stampa si dichiarò come primo responsabile di questa pessima stagione del Napoli, che da campione d’Italia è scivolato tristemente al 9° posto. 

Chi se lo sarebbe immaginato? Da maggio a febbraio un declino che nessuno si sarebbe mai aspettato, con la delusione dei tifosi che si avverte allo stadio e sui social.

Intanto sembra che a due giorni dal delicato match contro il Barcellona, De Laurentiis stia valutando di esonerare Walter Mazzarri che fu chiamato per sostituire Rudy Garcia.

Il tecnico di San Vincenzo non ha saputo dare un’impronta agli 11 partenopei che non esprimono più qualità come ricordavamo. Pare che l’imprenditore cinematografico abbia già pronto il nome ed è Francesco Calzona, attuale ct della Slovacchia.

Calzona tecnico e Hamsik vice allenatore?

Francesco Calzona è il commissario tecnico della Slovacchia, quindi già conosce bene il centrocampista azzurro Stanislav Lobotka ed era il vice degli azzurri nel triennio di Maurizio Sarri dove il Napoli collezionava vittorie con tanti gol e spettacolo.

Calzona porterebbe con sé il suo staff ed addirittura un mito per ii tifosi del Napoli Marek Hamsik che nella sua carriera sotto al Vesuvio ha collezionato ben 520 partite e 121 reti.

Calzona avrebbe già confermato il suo sì a De Laurentiis bisogna solo attendere l’evolversi della questione con Mazzarri che anche in tv è apparso alquanto provato e demoralizzato da questi 4 mesi fallimentari.

Il Napoli con lui, non segna in trasferta da novembre e non ha mai avuto uno schema fisso su cui puntare. Inoltre De Laurentiis ha acquistato qualche giocatore, che Mazzarri ha usato col contagocce.

Saranno ore decisive per sapere novità prima del match di Champions decisivo per l’accesso ai quarti che il presidente spera tanto. 

Calzona gioca con lo stesso schema di Sarri, il 4-3-3 che ha fatto sognare tutto il popolo azzurro e potrebbe dare la scossa decisiva ad una squadra senza motivazioni.

Esperienze in ambito teatrale come attore, laureto all'Orientale di Napoli in Traduzione ed Interpretariato lingua portoghese. Passione per giornalismo sportivo, soprattutto per il calcio.