Presentazione nuova Ferrari SF-24: arriva la nuova vettura per Sainz e Leclerc. Colore, pance, dettagli nascosti

Alle ore 12 ci sarà la presentazione ufficiale dalla nuova Ferrari la SF-24. Tutti in grande attesa e fermento per la Rossa

Ferrari SF-24 presentazione
Leclerc e Sainz-(Sportnews.eu)

I milioni di tifosi della Ferrari ed i tanti appassionati della Formula 1 ed automobilismo in generale non aspettano altro che le 12 per poter assistere alla presentazione ufficiale della nuova SF-24 la monoposto della Ferrari che correrà per il Mondiale 2024.

A guidarla saranno anche per questa stagione Charles Leclerc che ha firmato un definitivo accordo per altre 3 stagioni e lo spagnolo Carlos Sainz che alla fine della competizione dirà addio.

Gli occhi sono puntati sulla vettura: cosa cambia, come sarà il colore, i dettagli ed anche le tute che indosseranno i due piloti.

Fred Vasseur non avrà un incontro in cui spiegherà ai giornalisti anche quali sono state le principali modifiche rispetto alla scorsa stagione dopo le tante critiche ricevute anche dai due piloti in varie conferenza stampa che sottolineavano i problemi della precedente SF-23.

Quali sono i cambiamenti?

Presentazione nuova Ferrari SF-24
Ferrari SF-24-(Sportnews.eu)

Migliaia i supporters della Rossa presenti a Maranello in attesa della presentazione della SF-24 che purtroppo non ha portato a nessuna dichiarazione ufficiale né da parte del team manager Fred Vasseur né tantomeno di Leclerc e Sainz.

Una presentazione in stile “minimal” come è stata definita che ha lasciato un po’ di delusione in special modo ai tanti appassionati del Cavallino Rampante.

Per quanto riguarda lo stile della nuova SF-24 oltre al rosso colore tipico della Ferrari, ci sono diversi contorni di giallo e bianco, che saranno anche presenti sulle tute di Charles Leclerc e Carlos Sainz.

Poi dal punto di vista tecnico invece la Ferrari SF-24 sarà dotata di nuove fiancate posteriori spioventi e ridotte nella loro sezione verticale con una forte inclinazione dei pacchi radianti.

Un cambiamento analizzato anche negli studi di Sky Sport è la nuova particolarità del muso, più tondeggiante mentre le sospensione è restata invariata come quella della scorsa stagione.

Per quanto riguarda il discorso del vassoio e dell’ala la Ferrari ha ripreso lo stile della Red Bull imitando il team campione del Mondo.

Nei prossimi giorni ci saranno le prime simulazioni della nuova vettura SF-24 che dovrà voltare pagina e tentare di tornare a vincere un mondiale che manca da fin troppo tempo a Maranello.

Prima del Gran Premio del Bahrein saranno previste prove per valutare anche la tenuta della vettura che dovrà garantire affidabilità e soprattutto sicurezza nella guida per Charles Leclerc e Carlos Sainz i due amici definiti “separati in casa”.

 

Impostazioni privacy