“Effetto contagio”, Veronica Gentili dice la sua e fa esplodere il web

Veronica Gentili si è sfogata sui social: la conduttrice ha condiviso il suo punto di vista su una vicenda molto attuale, di cui si sta parlando tantissimo, conquistando i fan con la sua analisi.

Veronica Gentili
Veronica Gentili, la showgirl (Sportnews.ue)

Conduttrice e giornalista di talento, Veronica Gentili è sempre sul pezzo, pronta a dire la sua sull’attualità e le tematiche più in voga.

Classe 1962, di Roma, Veronica ha alle spalle una formazione classica essendosi diplomata al liceo classico per poi seguire l’Accademia nazionale d’arte drammatica Silvio D’Amico. Da sempre attirata dal mondo dello spettacolo, la Gentili ha fatto il debutto come attrice teatrale, per poi affermarsi nel piccolo schermo, recitando in fiction del calibro di “Provaci ancora prof!” e “Don Matteo”, e film.

In parallelo, Veronica ha portato avanti la carriera da giornalista e conduttrice, guidando il tg di Rete 4 e presentando il format “Controcorrente”. Dal 2023, è al timore de “Le Iene”, dove sta conquistando il pubblico con il suo talento e la sua bellezza.

Oltre a tutto questo, la classe 1962 è seguitissima sui social, in particolare su Instagram dove conta 267 mila follower, incantanti dai tanti scatti che condivide in cui appare sempre in tutta la sua bellezza. Ma questa volta, la Gentili ha attirato l’attenzione per un altro tipo di contenuto, scagliandosi contro il tema della gogna social, imperante in questi giorni.

Veronica Gentili si pronuncia sul tema della gogna social: la reazione dei fan

Veronica Gentili post
Il post Instagram della Gentili (Sportnews.ue)

In questi giorni, in tema della gogna social è al centro del dibattito. Questo termine indica la situazione in cui una persona colpevole di gravi comportamenti è soggetta al pubblico scherno. Ai tempi del web, la gogna è diventata online: caso emblematico è tutta la vicenda che riguarda la ristoratrice di Sant’Angelo Lodigiano, Giovanna Pedretti, ritrovata senza vita dopo che una recensione sul suo ristorante è stata giudicata come non vera, ma bensì creata a regola d’arte.

La Pedretti ha reso pubblica una recisione sul suo locale “Le vignole” scritta da un presunto utente che si lamentava di aver cenato vicino a un gay e a un ragazzo in carrozzina. Giovanna ha risposto al commento, sottolineando come il suo ristorante sia sempre stato inclusivo e aperto a tutti. Successivamente, sul contenuto è intervenuto lo chef Lorenzo Biagiarelli, fidanzato di Selvaggia che lo ha appoggiato nella sua tesi, sottolineando come il font della recensione sembrasse falso, scatenando così i dubbi sulla sua veridicità. La questione è finita al tg3 e dopo poco Giovanna è stata trovata senza vita, facendo pensare a un’ipotesi di suicidio.

A quel punto, è scoppiata una gogna social anche contro la Lucarelli e Biagiarelli. Davanti alla vicenda la Gentili si pronuncia sui social, scagliandosi contro l’effetto contagio della gogna social che sfocia in una fitta rete di accuse (scopri qui un retroscena sulla conduttrice).

Veronica Gentili: lo sfogo sui social

Il post della Gentili ha generato tantissime interazioni. Molti utenti sotto al contenuto si sono detti concordi con la conduttrice, stufa della catena di Sant’Antonio generata dalla gogna social.

In questo periodo, Veronica si è anche pronunciata sulla vicenda che riguarda Chiara Ferragni e il pandoro-gate che per lei avrebbe raggiunto il successo grazie all’approvazione del pubblico, guadagnata con la sovraesposizione online. La conduttrice ha paragonato l’influencer al protagonista de “Il Grande Gatsby”, opera senza tempo di Francis Scott Fitzgerald.