Calciomercato Lazio, la dirigenza segue un attaccante della Premier League

I dirigenti della Lazio stanno valutando le mosse in entrata anche per la prossima stagione: nel mirino un centravanti della Premier League in scadenza di contratto.

Maurizio Sarri
L’allenatore della Lazio, Maurizio Sarri (Sportnews.eu)

La Lazio sta lavorando sul fronte calciomercato per cercare di rinforzare la rosa prima della fine della finestra invernale. In corso, però, sono anche le valutazioni della dirigenza sul futuro e, dunque, sulla prossima stagione.

In tal senso, sembra che la società biancoceleste abbia messo nel mirino un centravanti della Premier League che non sta trovando molto spazio. Il calciatore in questione è in scadenza di contratto e si starebbe valutando il suo arrivo nella Capitale a parametro zero. Bisognerà, però, badare alla concorrenza: altri due club italiani stanno seguendo l’attaccante.

Mercato Lazio, si segue Anthony Martial per rinforzare l’attacco: il francese è in scadenza

Anthony Martial
Anthony Martial, l’attaccante del Manchester United seguito dalla Lazio (Sportnews.eu)

Potrebbe arrivare a fine stagione una vera e propria rivoluzione per il reparto offensivo della Lazio. Le ali Felipe Anderson e Pedro, difatti, sembrerebbero destinate a lasciare la Capitale a giugno. Il brasiliano è in scadenza di contratto ed ancora non ha rinnovato, su di lui ci sarebbe anche un forte interesse della Juventus. L’ex Barcellona, invece, nonostante la scadenza a giugno del prossimo anno, non sembra essere intenzionato a proseguire l’avventura in biancoceleste.

Per questo motivo, la dirigenza delle Aquile sta valutando le mosse in vista dell’estate seguendo diversi attaccanti che potrebbero rimpiazzare i due giocatori in caso di addio. Tra questi, secondo quanto scrive il Corriere dello Sport, ci sarebbe anche Anthony Martial, centravanti del Manchester United, anch’egli in scadenza giugno. Il francese pare abbia voglia di cambiare aria e rilanciarsi visto lo scarso impiego in questo avvio di stagione: 19 presenza totali, ma solo 7 da titolare, con 2 reti ed altrettanti assist all’attivo.

La concorrenza

Un’occasione per la Lazio che potrebbe provare l’assalto e portarlo alla corte di mister Maurizio Sarri a parametro zero. La scadenza del contratto di Martial, però, non ha attirato l’attenzione solo dei biancocelesti: secondo alcune indiscrezioni, sul centravanti francesi ci sarebbero anche Juventus ed Inter. Il problema, però, è legato all’ingaggio del calciatore che oggi percepisce dallo United uno stipendio da quasi 15 milioni di euro a stagione. Cifra importante per le casse delle tre società italiane che potrebbero offrire meno rispetto all’attuale stipendio cercando di convincere il giocatore a ridursi lo stipendio.