Atalanta, Koopmeiners si ferma per infortunio: quando rientra il centrocampista olandese

Il centrocampista dell’Atalanta Teun Koopmeiners ha riportato un infortunio durante l’allenamento di oggi: le condizioni dell’olandese e quante partite salterà.

Teun Koopmeiners
Teun Koopmeiners, il centrocampista dell’Atalanta si ferma per infortunio (Sportnews.eu)

Non arrivano buone notizie dall’allenamento di oggi per il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini. Come comunicato dallo stesso club bergamasco, durante la sessione odierna, si è fermato per infortunio il centrocampista Teun Koopmeiners.

L’infortunio non sarebbe di grave entità, ma, quasi certamente, l’olandese dovrà rimanere ai box almeno per la prossima gara, il match di campionato contro l’Udinese. Le sue condizioni verranno valutate dallo staff medico della società nei prossimi giorni per capire con precisione quando potrà tornare a disposizione dell’allenatore.

Atalanta, infortunio Teun Koopmeiners: quando rientra il centrocampista olandese

Teun Koopmeiners
Teun Koopmeiners, infortunio per il centrocampista dell’Atalanta (Sportnews.eu)

Si ferma per infortunio il centrocampista dell’Atalanta Teun Koopmeiners. Il giocatore olandese avrebbe riportato un problema fisico nel corso dell’allenamento di oggi con i compagni in vista della prossima gara.

A chiarire l’entità dell’infortunio è stata lo stesso club nerazzurro attraverso una nota ufficiale. La società ha spiegato che il centrocampista ha riportato “una ferita da taglio sul malleolo mediale della caviglia sinistra”, lesione che ha richiesto dei punti di sutura. Non si tratterebbe, dunque, di nulla di grave, ma le condizioni di Koopmeiners verranno valutate nel corso dei prossimi giorni per determinare quando potrà tornare in campo.

Quasi sicuramente, non sarà a disposizione del tecnico Gian Piero Gasperini per il prossimo impegno della Dea, la gara di campionato contro l’Udinese, in programma sabato alle 15 al Gewiss Stadium di Bergamo. Più probabile che possa rientrare per il match successivo contro la Lazio del 4 febbraio quando potrebbe essere già inserito nell’undici titolare.

Il rendimento di Koopmeiners

Come già detto, il centrocampista olandese non rimarrà a lungo in infermeria. Gasperini, dunque, non dovrà rinunciare per molte gare al giocatore che si è rivelato fondamentale in diverse occasioni, come nei quarti di finale di Coppa Italia quando, grazie alla sua doppietta, l’Atalanta ha espugnato San Siro eliminando il Milan e conquistando il pass per le semifinali.

In questo inizio di stagione, tra campionato e coppe, è sceso in campo in 26 gare (tra i più utilizzati della rosa) realizzando 7 reti e 4 assist.