Caffè e allenamento, c’è una tempistica: quanti minuti prima dovresti berlo per avere risultati

Cosa succede se si beve il caffé prima di effettuare esercizi fisici o di andare in palestra ad allenarci? Fa bene?

Caffé attività fisica benefici
Bere caffé-(Sportnews.eu)

Il caffé è considerato dagli italiani una delle bevande a cui non bisogna rinunciare mai in tanti momenti della giornata. A partire dalla mattina per ottenere quella scarica di adrenalina necessaria per iniziare la giornata fino alla sera per chi lo beve dopo una cena per digerire in compagnia.

L’odore del caffé alla moka, che invade le stanze dalla nostra casa e quella fragranza che si impossessa di noi alla quale è impossibile rinunciare è anche un ottimo stimolante.

Ma se si devono fare esercizi fisici oppure andare in palestra, si piò bere il caffè?

I valori del caffé

Caffé attività fisica benefici
Il caffè è un antiossidante-(Sportnews.eu)

Il caffé si può bere ristretto, lungo, senza zucchero oppure con il latte quello chiamato comunemente “cappuccino” che in un modo o nell’altro riesce a svegliare tutto il corpo per riprendere una giornata. 

Tra i tanti pregi che ha il caffé c’è l’accelerazione del metabolismo. infatti se sui beve un po’ d’acqua unito ad una tazzina di caffé, l’effetto di correre in bagno dura secondo i medici più o meno 4 minuti.

Altro importante valore è quello del miglioramento della respirazione e della circolazione sanguigna mattutina. Quindi se qualcuno intendesse allenarsi e bere una tazzina di caffé, vale la pena provarci.

Caffé prima di allenarsi

È riconosciuto che il caffé bevuto in tante quantità tende ad aumentare la pressione sanguigna con maggiori battiti cardiaci. È infatti un vasodilatatore che porta a “svegliare” in poco tempo tutto il nostro corpo: dal cervello ai muscoli.

Sono tante le persone che hanno chiesto se vale la pena bere una tazza di caffé prima di un allenamento e la risposta è positiva. Se si beve questa bevanda le prestazioni sportive migliorano anche perché il caffé aiuta anche al dimagrimento.

Infatti secondo alcuni studi e prove su individui, il caffé è ricco di antiossidanti e può aiutarti a prevenire alcune forme di cancro, l’Alzheimer e alcune malattie del fegato.

Ma non solo: anche dopo l’esercizio fisico è consigliato bere del caffé: infatti la caffeina tende a rilasciare un enorme carico di ossigenazione per i nostri muscoli favorendone il riposo con il ripristino di liquidi e proteine perse durante esercizi fisici.

Quindi se si inizia a fare un programma di rinforzo o dimagrimento fisico bere del caffé prima di allenarsi garantisce ottimi benefici per il proprio corpo.

Esperienze in ambito teatrale come attore, laureto all'Orientale di Napoli in Traduzione ed Interpretariato lingua portoghese. Passione per giornalismo sportivo, soprattutto per il calcio.