Stefano Sturaro, ricordate l’ex Juve e Nazionale? Ecco da dove ricomincia

Il centrocampista Stefano Sturaro, nove trofei in bacheca con la Juve e quattro presenze in Nazionale, ricomincia dalla provincia.

stefano sturaro catania
Stefano Sturaro è tornato in Italia (Sportnews.eu)

Di lui, negli ultimi anni, si è parlato tanto e a lungo più per i suoi problemi fisici e per una delle cessioni più discusse del calcio italiano, che per quanto ha fatto vedere in campo. Eppure, fino al 2018 ha militato, disputando anche 90 partite, nella formazione che stava cannibalizzando il calcio italiano, la Juve di Massimiliano Allegri.

Il calciatore in questione è Stefano Sturaro, classe 1993, nato a Sanremo e cresciuto nelle file della squadra della sua città, la Sanremese, prima di passare al Genoa. Coi rossoblù liguri ha esordito in Serie A che aveva appena 20 anni, entrando poco dopo nel giro dell’Under 21 di Gigi Di Biagio e ricevendo a soli 21 anni la prima convocazione nella nazionale maggiore allenata da Antonio Conte.

Che fine ha fatto Stefano Sturaro: il ritorno dalla Turchia, un prestigioso club di provincia lo ha acquistato per rilanciarlo

stories instagram sturaro
Sturaro saluta sulle Stories Instagram la sua nuova squadra (Sportnews.eu)

A febbraio del 2015, per Stefano Sturaro arriva il trasferimento a Torino, sponda Juventus appunto, dove in tre stagioni e mezzo vince quattro scudetti, quattro coppe nazionali e una supercoppa, partecipando alle due avventure europee bianconere, conclusesi amaramente con le sconfitte in finale di Champions League nel 2015 contro il Barcellona e due anni dopo contro il Real Madrid.

Nel 2016, intanto, fa parte dei selezionati della nazionale italiana di Conte all’Europeo, giocando anche ben tre partite, compreso l’amaro quarto di finale perso contro la Germania. Nell’estate 2018 si trasferisce in Portogallo, allo Sporting Lisbona in prestito, ma nel frattempo si infortuna seriamente e non scende mai in campo. Così, a gennaio 2019 torna a Genova, in un’operazione di mercato molto contestata.

Si tratta dell’acquisto più oneroso della storia del Genoa, che fa gridare allo scandalo plusvalenze. Col Grifone, resta anche dopo la retrocessione in Serie B, fino all’estate scorsa, con una breve parentesi di sei mesi a Verona. Sono stagioni di alti e bassi, in cui il calciatore esce un po’ dai radar e nell’estate 2023 arriva l’ingaggio nella SuperLig turca, da parte del Fatih Karagümrük, che lo acquista a parametro zero.

Con la squadra di Istanbul, Stefano Sturaro colleziona dodici presenze e un gol in un semestre, poi arriva la scelta a sorpresa di risolvere il contratto e tornare in Italia, ripartendo addirittura dalla Serie C. In queste ore, il centrocampista ex Juventus e Genoa è tornato in Italia per unirsi al Catania, squadra allenata da Cristiano Lucarelli. La sua esperienza dovrebbe servire agli etnei per uscire da una situazione non semplice di classifica.

Impostazioni privacy