Inter, clamoroso: Alexis va via subito e torna una clamorosa sorpresa

Inter, clamoroso: mossa inaspettata a gennaio, Alexis va via subito e torna una clamorosa sorpresa! I dettagli. 

Inter nuovo acquisto se va via Sanchez, chi ritorna
Inter, la squadra esulta dopo un gol (sportnews)

La sessione invernale del calciomercato, almeno sino a questo momento, non ha portato a grossi cambiamenti tra le squadre della Serie A. Tutte, o quasi, cercano le grandi occasioni per rinforzare le rispettive rose, mentre alcune squadre, tra cui l’Inter, lavora soprattutto in prospettiva futura con possibili nuovi acquisti a parametro zero: tra questi, particolare attenzione all’attaccante del Porto Medhi Taremi, che grazie all’intuizione di Marotta starebbe per firmare un pre contratto. In scadenza a giugno, sostituirebbe uno tra Arnautovic e Sanchez, con l’austriaco che potrebbe salutare a fine stagione, mentre il cileno potrebbe addirittura dire addio a gennaio.

L’iraniano, come riporta ‘La Gazzetta’, ha dalla sua esperienza internazionale e caratteristiche adatte per coesistere con Thuram e Lautaro, un bomber collaudato di 31 anni che da diversi mesi è stato corteggiato proprio dall’Inter e dal Milan. Oltre a lui, come rivela sempre la rosea, anche Piotr Zielinski sarebbe davvero vicino a dire si ai nerazzurri: il polacco del Napoli è pronto a legarsi con un triennale da 4,5 milioni di euro più bonus a stagione più opzione per il quarto anno, un colpo pazzesco per la mediana che rinforza notevolmente la batteria dei centrali già a disposizione nel centrocampo a 5.

Inter, Alexis va via subito: chi può arrivare

Inter nuovo acquisto se va via Sanchez, chi ritorna
Giuseppe Marotta, nuovo colpo all’orizzonte (sportnews)

I possibili due arrivi possono decisamente far saltare il banco in vista dell’estate, quando ci sarà spazio per un grosso colpo in entrata nonostante i due acquisti pazzeschi praticamente già confezionati: grazie alla sapiente regia dell’a.d. Marotta, l’Inter si assicura due campioni per il centrocampo e l’attacco, permettendo alla società di programmare con calma il futuro e cogliendo le opportunità che da sempre manifesta il lunghissimo mercato estivo.

Tra le uscite, scontata quella di Stefano Sensi che per l’ennesima volta non è riuscito ad imporsi in nerazzurro: tra infortuni e concorrenza, l’ex Sassuolo e Monza andrà via in anticipo e non rinnoverà il contratto in scadenza; potrebbe trasferirsi già al Leicester, indeciso se investire i 2 milioni di euro richiesti dal club per il lasciapassare definitivo.

Alexis va via subito, l’Inter si muove sul mercato tra presente e futuro

Oltre a Sensi, se realmente Sanchez dovesse chiedere la cessione già a fine gennaio, i nerazzurri sono pronti a richiedere al Monza Valentin Carboni: come riporta ‘Calciomercato.it’, il classe 2005, che sta ben figurando sotto la gestione Palladino, arriverebbe come quarta punta. Difficile, invece, arrivare a Simeone del Napoli, che avrà spazio nelle prossime settimane con Mazzarri.

Sassarese classe ’85, nato il 5 febbraio come illustri calciatori, madre natura ha pensato bene di relegarmi a semplice commentatore del calcio giocato. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti ODG della Sardegna dal 2017, sono fiero ed orgoglioso di essere nato e cresciuto in questa terra meravigliosa. Interista dalla nascita, vivo nel ricordo del mito di Ronaldo il Fenomeno e delle imprese titaniche del ‘Triplete’ degli idoli Mourinho, Sneijder e Milito. Innamorato del fantacalcio, dei viaggi e del giornalismo calcistico, Sportnews mi ha dato modo di rivalutare il declino della Serie A con occhi diversi. Allenatore di calcio (UEFA C) e di calcio a 5, svolgo i due lavori che amo con assoluta passione e con tanta voglia di emergere.