Napoli, il tecnico Walter Mazzarri già a rischio esonero?

Il Napoli affonda a Torino e la panchina di Walter Mazzarri continua a scricchiolare: possibile esonero in vista per il tecnico toscano?

Walter Mazzarri
L’allenatore del Napoli Walter Mazzarri (Sportnews.eu)

Scricchiola ancora la panchina del Napoli. Dopo l’esonero di Rudy Garcia delle scorse settimane, l’arrivo di Walter Mazzarri non sembra aver risollevato le sorti della squadra partenopea che nel pomeriggio ha incassato un pesante 3-0 in trasferta dal Torino.

Gli Azzurri continuano ad allontanarsi dalla zona Champions League: i partenopei sono scivolati a metà classifica con il quarto posto, occupato dalla Fiorentina, alle spalle del Milan, distante cinque lunghezze. Non si esclude adesso un nuovo cambio di allenatore, considerati i recenti risultati. Intanto allo Stadio Olimpico Grande Torino era presente Antonio Conte, corteggiato in passato proprio da Aurelio De Laurentiis.

Napoli, l’andamento di Walter Mazzarri non convince: l’allenatore rischia l’esonero

Walter Mazzarri
L’allenatore del Napoli Walter Mazzarri a rischio esonero? (Sportnews.eu)

Pesantissima sconfitta in trasferta per il Napoli: la formazione partenopea è stata battuta 3-0 dal Torino nell’ultima giornata del girone d’andata di campionato. Un KO che allontana gli Azzurri dalle prime posizioni in classifica e metà a rischio anche la panchina del tecnico Walter Mazzarri.

L’allenatore toscano era stato richiamato da Aurelio De Laurentiis lo scorso 14 novembre per prendere il posto di Rudi Garcia, esonerato per il deludente avvio di stagione. Sotto la gestione di Mazzarri, il Napoli, però, non sembra essersi risollevato: in dieci gare complessive, tra campionato e coppe, sono arrivate sei sconfitte, tra cui quella contro il Frosinone per 4-0 costata l’eliminazione dalla Coppa Italia, tre vittorie ed un pareggio.

Un ruolino di marcia poco soddisfacente che potrebbe spingere la dirigenza a valutare un nuovo cambio in corsa. Decisive ora potrebbero essere le prossime gare per Mazzarri: sabato in campionato il derby contro la Salernitana ed il match di giovedì prossimo contro la Fiorentina, valido per le semifinali di Supercoppa italiana. Non si esclude, però, che una decisione possa arrivare anche prima.

Antonio Conte in tribuna ha seguito la sfida di oggi

Le voci su un possibile esonero di Walter Mazzarri sono state alimentate anche dalla presenza di Antonio Conte allo Stadio Olimpico Grande Torino per seguire il match di oggi. L’ex allenatore di Juventus ed Inter è stato corteggiato da De Laurentiis dopo l’addio di Spalletti della scorsa estate ed in queste settimane, più volte, è stato accostato al Napoli, ma anche al Milan. Bisognerà capire ora quale sarà la decisione della società che intanto riflette sull’andamento della squadra.

Impostazioni privacy