Francesco Totti, la vera reazione al docufilm di Ilary Blasi: italiani increduli | Lo ha veramente fatto

Tra Francesco Totti ed Ilary Blasi c’è il gelo, a legarli ora sono solo i figli mentre tutto il resto li ha divisi. E lui dopo “Unica” cosa ha fatto?

Francesco Totti ed Ilary Blasi la reazione di lui a Unica
Francesco Totti (Sportnews.eu)

Francesco Totti ed Ilary Blasi continuano nella loro telenovela sulla falsariga quasi de “La guerra dei Roses”. La loro battaglia non avviene con trabocchetti mortali tesi l’uno contro l’altro e viceversa bensì fa uso di armi ben diverse e più subdole.

Ovvero i social network, i docufilm e gli avvocati. I profili sia di Francesco Totti che di Ilary Blasi hanno visto l’aggiunta ulteriore di altri followers. E si è venuto a creare il classico dualismo in stile guelfi e ghibellini tra chi ragione al leggendario capitano della Roma e chi alla conduttrice televisiva.

Ilary Blasi, dal 2022 in poi e fino a quando non è uscito il suo documentario “Unica” ha sempre scelto la strada del silenzio. Non ha mai commentato tutte le indiscrezioni diventate di dominio pubblico. Probabilmente lo ha fatto anche per strategia, perché sapeva che presto o tardi ci sarebbe stato un progetto proprio come “Unica”.

Quest’ultimo è da interpretare come una vera e propria docufiction in cui Ilary finalmente si espone e rivela quello che è il suo punto di vista, svelando anche degli aneddoti che fino a quel momento non erano noti. E Francesco Totti come l’ha presa?

Francesco Totti ed Ilary Blasi, la guerra è anche mediatica

Francesco Totti ed Ilary Blasi la reazione di lui a Unica
Totti (Sportnews.eu)

L’ex numero 10 giallorosso è sempre stato schivo e restio a parlare con la stampa. È stato così anche dopo i botti fatti esplodere da Ilary con “Unica”, che è visibile in esclusiva sui Netflix. A margine della diffusione di questa opera lui era appena partito per l’estero.

Totti infatti è molto richiesto in qualità di testimonial sia di brand importanti che di eventi prettamente sportivi. Di recente è stato in Cina per un incontro e con lui c’erano anche vecchie glorie del calcio come Roberto Baggio e non solo.

Della Blasi lui non ha parlato, così come non ha rilasciato alcun post social in merito a questo argomento. Magari lui avrebbe voluto dire la sua e raccontare la propria versione dei fatti, ma potrebbe anche essere stato frenato dagli avvocati che lo assistono nel corso della causa di divorzio.

L’argomento è molto delicato ed è fondamentale non scoprire le carte prima della prossima udienza in tribunale fissata per inizio 2024. Ad ogni modo non fa parte dello stile di Totti fare proclami ed alzare la voce.

Lui si è limitato ad ignorare il tutto ed a portare a cena la sua bella fidanzata, Noemi Bocchi. Adesso è lei a rappresentare il presente ed il futuro in ambito sentimentale.

Classe 1985, giornalista pubblicista con una più che decennale esperienza nel settore e con migliaia di articoli prodotti in merito ai temi più disparati. Attualmente impegnato con diverse collaborazioni che trattano di vari argomenti, tra ecologia, cucina, sport, attualità, benessere e molto altro.