Monza-Juventus 1-2 le pagelle e il tabellino della partita: finale pazzesco

Monza-Juventus 1-2 le pagelle e il tabellino della partita. Anticipo del venerdì per i bianconeri che proveranno a mettere pressione all’Inter. 

Monza-Juventus voti tabellino
Monza-Juventus gol Rabiot (sportnews)

Venerdì con la vecchia signora in campo in questo 14° turno della Serie A. La Juventus di scena a Monza contro Palladino, il tecnico che avrebbe potuto sedere sulla panchina dei bianconeri in questa partita se le vicende estive fossero andate diversamente. La sfida appare particolarmente complicata per i brianzoli, impegnati contro un avversario duro che sta scalando le classifiche e sta provando a lottare per il vertice.

Allegri e i suoi sono reduci dall’1-1 rimediato nello scontro diretto contro l’Inter, così come i padroni di casa impegnati nella scorsa trasferta in terra sarda. Per questa sfida spazio a diverse novità da una parte e dall’altra: Colpani finto centravanti a causa dell’indisponibilità di Colombo, Birindelli a destra e Caldirola nei tre dietro.

Allegri lancia Alex Sandro, Danilo in panchina, conferma per Nicolussi Caviglia con McKennie mezzala, Cambiaso e Kostic sugli esterni. Chiesa-Vlahovic davanti.

Monza-Juventus 1-2 le pagelle e il tabellino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juventus (@juventus)

Nel primo tempo diversi episodi da sottolineare che sono risultati decisivi ai fini del risultato: al 10′ fallo di Kyriakopoulos su Cambiaso, Vlahovic si fa parare il penalty dall’ottimo Di Gregorio (che prende anche la ribattuta del serbo). Poco dopo arriva lo 0-1 firmato Rabiot sugli sviluppi di calcio d’angolo. Ottenuto il vantaggio, i bianconeri gestiscono e non lasciano molte chance ai rivali, sfiorando il raddoppio con Gatti e Rabiot.

Nella ripresa qualche cambio in avvio e potenziali occasioni per i padroni di casa, che sfiorano la rete con Colombo e Colpani. La Juve non sta a guardare ma fatica ad arrivare in porta e creare nitide occasioni da gol. Nel finale succede di tutto: Carboni pareggia al 91′ con un tiro-cross dalla trequarti, poco dopo Gatti la chiude con un destro da distanza ravvicinata. Questi i voti e il tabellino della partita:

Monza-Juventus 1-2, i voti

MONZA-JUVENTUS 1-2
12′ Rabiot (J), 91′ Carboni (M), 94′ Gatti (J)

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio 8; D’Ambrosio 6, Mari 6 (21′ st A. Carboni 6), Caldirola 6; Birindelli 5,5 (1′ st Colombo 6), Pessina 5,5, Gagliardini 5,5, Kyriakopoulos 4,5 (21′ st Pereira 6); Ciurria 6, Machin 5 (1′ st Mota 6); Colpani 5,5 (31′ st V. Carboni 7). Allenatore: Palladino
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny 6; Gatti 7, Bremer 6, Alex Sandro 6; Cambiaso 6,5 (41′ st Locatelli sv), McKennie 6, Nicolussi Caviglia 6,5 (25′ st Danilo 6), Rabiot 7, Kostic 6; Chiesa 6 (30′ st Kean 6), Vlahovic 4,5 (25′ st Milik 6). Allenatore: Allegri

Sassarese classe ’85, nato il 5 febbraio come illustri calciatori, madre natura ha pensato bene di relegarmi a semplice commentatore del calcio giocato. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti ODG della Sardegna dal 2017, sono fiero ed orgoglioso di essere nato e cresciuto in questa terra meravigliosa. Interista dalla nascita, vivo nel ricordo del mito di Ronaldo il Fenomeno e delle imprese titaniche del ‘Triplete’ degli idoli Mourinho, Sneijder e Milito. Innamorato del fantacalcio, dei viaggi e del giornalismo calcistico, Sportnews mi ha dato modo di rivalutare il declino della Serie A con occhi diversi. Allenatore di calcio (UEFA C) e di calcio a 5, svolgo i due lavori che amo con assoluta passione e con tanta voglia di emergere.