Marc Marquez-Ducati, arriva subito la rottura? Dichiarazioni infuocate

Non inizia nel migliore dei modi il rapporto tra la Ducati e Marc Marquez, che dovrebbe correre nel 2024 per la scuderia italiana

Marquez Ducati Gresini addio Tardozzi
Marc Marquez-(Sportnews.eu)

Il Mondiale di Moto GP appena terminato, col secondo trionfo consecutivo di Pecco Bagnaia è stato sfortunato per lo spagnolo Marc Marquez che non ha trovato quella forma che lo ha caratterizzato nella sua carriera.

Dopo aver lasciato i giapponesi della Honda, che non gli hanno garantito un progetto vincente, Marquez è passato alla Ducati-Gresini che lo ha ingaggiato per un anno e sarà compagno di squadra del fratello Alex.

Cerca un riscatto dopo anno difficili che lo hanno tenuto lontano dalle sue splendide corse che lo hanno portato per 8 volte in cima al mondo. Ma c’è qualcosa che non va.

Ducati-Marquez, cosa succede?

Marquez Ducati Gresini addio Tardozzi
Davide Tardozzi-(Sportnews.eu)

Possibile che già scricchiolano i rapporti tra la Ducati Gresini e lo spagnolo Marc Marquez? Quale sarebbe il motivo di una possibile rottura anzitempo? La Ducati Gresini è un team satellite della Ducati che aiuta a crescere talenti del motociclismo per poi avviarli alla carriera sui circuiti.

La colpa sarebbe del Team Manager della Ducati, Davide Tardozzi che in attesa dei risultati del Moto GP di Valencia risponde alquanto infastidito ai microfoni facendo riferimento alle marcature che spesso Marc Marquez mette in evidenza in gara e che non sono permesse: Le marcature sono ridicole, come quella che a volte fa anche Marc, ma è tutto previsto dalle regole e quindi può essere fatta”.

A quanto pare, Marc Marquez non ha gradito del tutto questa dichiarazione del Team Manager e starebbe addirittura pensando di lasciare già la Ducati-Gresini.

Marquez abbandona la Ducati-Gresini?

Non è la prima volta che c’è stata qualche piccola polemica tra Davide Tardozzi e Marc Marquez, tra i due infatti non scorre buon sangue.

Uno degli episodi chiave fu al Gran Premio D’Italia, quando Marc Marquez utilizzò la sua tipica strategia collaudata, mettendosi alla spalle di Pecco Bagnaia e riuscendo ad ottenere il secondo posto sfruttando la scia del campione del Mondo.

Non proprio un comportamento regolare, che fece andare su tutte le furie Davide Tardozzi il quale sentenziò: “Marquez? Si commenta da solo, l’entrata di Marc dai box si commenta da sola. Penalità? Ci sono i giudici preposti a valutare”.

Non sappiamo ancora se ci sarà una possibile risposta di Marc Marquez, in merito alle dichiarazioni di Tardozzi, ma sappiamo il carattere non proprio tranquillo del catalano, che probabilmente si farà sentire.

 

Esperienze in ambito teatrale come attore, laureto all'Orientale di Napoli in Traduzione ed Interpretariato lingua portoghese. Passione per giornalismo sportivo, soprattutto per il calcio.