Come rafforzare le ginocchia: gli esercizi che dovresti regolarmente fare

Lo sapevi che esistono degli specifici esercizi che potrebbero esserti molto utili se vuoi rafforzare e allenare le tue ginocchia?

allenare il ginocchio
Ginocchia, alcuni esercizi – sportnews.eu

Ti sembra sempre di non fare mai abbastanza per il tuo allenamento e soprattutto di non concentrarti su tutte le parti del tuo corpo come ad esempio le ginocchia?

Non temere, ecco alcuni esercizi che potrebbero proprio fare al caso tuo.

Ginocchia, quali sono gli esercizi per rafforzarle

allenare il ginocchio
Ginocchia, alcuni esercizi – sportnews.eu

SEDIA

I primi esercizi che potrebbero senza dubbio fare al caso vostro se il nostro obiettivo è quello di rafforzare le nostre ginocchia richiedono come prima cosa dell’aiuto di una sedia. Tutto ciò che dobbiamo fare, infatti, è sederci con la schiena ben dritta e le braccia ben distese lungo i fianchi. A questo punto, bisogna cominciare a sollevare le gambe una per volta tenendola ben dritta e soprattutto sospesa per alcuni secondi. Cercate di non essere frettolosi e soprattutto di provare quanto più possibile a tendere la vostra gamba in sospensione senza rinunciare subito.

WALL SQUAT

Al secondo posto degli esercizi senz’altro molto utili per le nostre ginocchia non possiamo fare a meno di citare anche il cosiddetto wall squat. Solitamente, infatti, gli squat vengono associati come prima cosa a un allenamento e un rassodamento dei nostri glutei, eppure non tutti sanno che ne esiste una variante ancora più specifica e che potrebbe permetterci di agire su un altra zona delle nostre gamba. Ma cosa dobbiamo fare per metterlo in pratica? Innanzitutto, bisogna appoggiarsi con la schiena ben dritta contro un muro avendo cura di far aderire spalle, schiena e fianchi. I piedi, invece, andranno allontanati di circa cinquanta centimetri, piegando le gambe e imitando una posizione seduta per almeno cinque secondi

EQUILIBRIO

Altrettanto importante, per quanto riguarda un possibile rassodamento e rafforzamento delle nostre ginocchia, è anche l’equilibrio e soprattutto un suo raffinamento. Si tratta, nello specifico, di un esercizio a corpo libero e che per tanto possiamo replicare tutti noi a casa nostra senza troppe difficoltà. Un altro dettaglio importante è che può essere seguito sia a occhi aperti che chiusi: tutto ciò che bisogna fare, dunque, è rimanere in piedi, sollevare una gamba e rimanere quanto più possibile in equilibrio per almeno una ventina di secondi.

SLANCIO

Il quarto esercizio prevede invece l’utilizzo di un tappetino. Cominciate con sdraiarvi su un fianco, lasciando una gamba tesa e l’altra (solitamente quella superiore) leggermente rialzata e tesa. A questo punto, per rafforzare le vostre ginocchia, cominciate con il sollevare e riabbassare il vostro bacino, avendo cura di sorreggervi anche con le mani, e se riuscite iniziate anche a sollevare ritmicamente la gamba che avete lasciata tesa e sollevata.

Impostazioni privacy