Ferrari, l’ultima novità è scioccante: sta per succedere, tifosi a bocca aperta

La nuova monoposto Ferrari per il campionato di Formula 1 2024 vedrà l’introduzione di una novità mai vista prima da parte della Rossa.

Ferrari 2024 simile alla Red Bull nel telaio, il motivo
Ferrari SF-23 (Sportnews.eu)

La Ferrari si appresta a finire una stagione purtroppo ancora una volta deludente, nella quale le ambizioni di vittoria sono svanite alquanto presto. E di titoli anche in questo 2023 non ne sono arrivati, con il campionato piloti e quello costruttori che mancano dalle parti di Maranello ormai rispettivamente dal 2007 e dal 2008. La SF-23 non ha fornito le risposte che ci si aspettava, ma non è stato solo questo.

Anche quest’anno non sono mancati degli errori e pure dei clamorosi colpi di sfortuna. Fatto sta che la Ferrari non è più la scuderia dei gloriosi tempi di Michael Schumacher. Per riuscire a rinverdire quei fasti magnifici occorrerà lavorare sodo, più del dovuto, ed imparare a limitare il più possibile gli sbagli. La monoposto per la stagione 2024 è intanto in fase di sviluppo e viene dato per certo che non seguirà il design di quella attuale e che si appresta ad andare in pensione.

Ferrari, il cambiamento totale per tornare ad essere vincente

Ferrari 2024 simile alla Red Bull nel telaio, il motivo
Il box Ferrari (Sportnews.eu)

Da quanto si è riusciti a captare, la Ferrari ha pensato di studiare in casa Red Bull in particolar modo riguardo al telaio. E quindi è lecito aspettarsi delle forme aerodinamiche che siano più vicine a quanto concepito dalla scuderia campione (anche quest’anno), ma che della SF-23 porterà avanti le evoluzioni di altre componenti. Come ad esempio il pull rod del posteriore ed il push rod dell’anteriore, e le sospensioni.

Non si tratterà di copiare la concorrenza, cosa per altro vietata dai regolamenti, bensì di trarre una ispirazione che possa fare in modo da trovare una nuova strada da seguire. Certo è che la Red Bull domina le scene grazie anche al genio di Adrian Newey, uno che ha progettato macchine vincenti ovunque abbia messo piede.

La nuova vettura sarà totalmente diversa

Ferrari 2024 simile alla Red Bull nel telaio, il motivo
La Ferrari SF-23 (Sportnews.eu)

Grossi cambiamenti comunque ce ne saranno. Visivamente la prossima Ferrari che avrà il compito di risollevare le sorti del Cavallino Rampante – e che verosimilmente dovrebbe essere presentata come di consuetudine a febbraio del 2024 – sarà di sicuro diversa e non di poco rispetto alla monoposto attuale e che verrà utilizzata solamente nei Gran Premi di Las Vegas e di Abu Dhabi, prima di essere messa da parte.