Sky Sport, debutto da opinionista: nuova carriera per l’ex campione della serie A

Sky Sport, aggiunta a sorpresa nella famiglia della nota emittente satellitare: nuova carriera per l’ex attaccante.

Sky Sport nuovo opinionista
Logo Sky Sport (Sportnews.eu)

Sky è una piattaforma televisiva a pagamento che opera da più di 20 anni. L’azienda di telecomunicazioni, anche in Italia, fornisce servizi come sport, cinema, intrattenimento, serie televisive e telegiornali H24. Sky Sport è senza il minimo dubbio uno dei servizi più utilizzati dagli italiani: anche se negli ultimi anni l’emittente ha perso i diritti della serie A, i contenuti offerti sono sempre entusiasmanti.

La famiglia di Sky si allarga sempre con grande continuità: il servizio è dotato anche di giornalisti di livello altissimo. Fabio Caressa, ad esempio, è il volto della compagnia praticamente da sempre. Nel suo club (il romano sarà assente per diverse settimane: l’azienda ha già scelto il sostituto) ci sono opinionisti famosissimi in tutto il Paese. Nel frattempo, è arrivata una notizia super interessante: un ex fenomeno di serie A entra a far parte della squadra di Sky Sport.

Sky Sport, debutto da opinionista: nuova carriera per l’ex attaccante

Sky Sport nuovo opinionista
Quagliarella sorridente (Sportnews.eu)

Tantissimi calciatori, una volta appese le scarpette al chiodo, decidono di seguire principalmente due strade: c’è chi prende il patentino da allenatore e sogna di diventare un grande tecnico e c’è chi preferisce entrare nel mondo del giornalismo. Su Sky, ad esempio, ci sono ex fenomeni come Esteban Cambiasso: il talentuoso argentino è spesso presente al ‘Club’ di Fabio Caressa.

Sky Sport ha deciso di ingaggiare un altro ex campione: Fabio Quagliarella, dopo l’addio alla Sampdoria, ha deciso di intraprendere questa nuova carriera. Il napoletano ha fatto il suo esordio ieri sera, dopo la partita tra Napoli e Milan. “Quella rete ha riacceso tutto, in quello stadio con l’entusiasmo può succedere di tutto. Gli azzurri hanno iniziato a crederci e hanno trovato il 2-2. Alla fine hanno rischiato di perderla e vincerla entrambe le squadre”: queste le sue parole sul gol di Matteo Politano.