Napoli-Milan 2-2 le pagelle e il tabellino della partita: Giroud non basta, Raspadori riacciuffa il pari

Napoli-Milan le pagelle e il tabellino della partita andata in scena allo stadio Maradona tra la squadra di Garcia e quella di Pioli.

Napoli-Milan le pagelle
Napoli-Milan (sportnews.eu)

Domenica ricca di big match in serie A: dopo la sfida tra Inter e Roma, è arrivato il momento di Napoli-Milan. Allo stadio Maradona arrivano due squadre che stanno vivendo momenti simili: gli azzurri, dopo la sconfitta con la Fiorentina, hanno conquistato tante critiche. Garcia ha addirittura rischiato l’esonero: Antonio Conte ha avuto contatti con la società. Il Milan, invece, ha perso il big match contro la Juventus ed è stato bastonato dal Paris Saint Germain in Champions League. I ragazzi di Stefano Pioli, dopo un inizio entusiasmante, stanno perdendo terreno sia in campionato che nel gruppo della coppa europea.

Nel primo tempo, il Milan domina e non concede nulla agli azzurri. I rossoneri trovano un doppio vantaggio con una doppietta del grande Giroud. La squadra di casa ha soltanto una chiara occasione da gol: Politano, a porta vuota, sbaglia clamorosamente. Si rientra negli spogliatoi sul 2 a 0 per gli ospiti.

Nella seconda frazione, Garcia stravolge il suo Napoli e fa subito tre cambi. I partenopei salgono di livello e iniziano a creare tantissime occasioni. Politano, con una meravigliosa azione personale, riapre i giochi. Al minuto 63, il Napoli pareggia i conti: straordinaria punizione di Raspadori che batte Maignan. Espulso Natan nel finale: nonostante l’inferiorità numerica, colossale occasione da gol per gli azzurri al 94esimo. Kvaratskhelia a botta sicura trova la risposta di Maignan. Pareggio che non serve a nessuna delle due squadre: il Milan scivola a 3 punti dalla vetta mentre il Napoli va a -7.

Napoli-Milan le pagelle e il tabellino della partita

NAPOLI (4-3-3): Meret 5; Di Lorenzo 5.5, Rrahmani 5.5 (Ostigard 6), Natan 6, Mario Rui 5.5 (Olivera 6); Elmas 5 (Simeone 6), Lobotka 6, Zielinski 6; Politano 7, Raspadori 7.5, Kvaratskhelia 5.5. Allenatore: Garcia.

MILAN (4-3-3): Maignan 6; Calabria 6.5, Kalulu 6, Tomori s.v , Theo Hernandez 6; Musah 6, Krunic 5.5, Reijnders 6; Pulisic 5.5 (Romero 6), Giroud 7.5, Leao 6. Allenatore: Pioli.

Arbitro: Orsato

Reti: Giroud, Giroud, Politano, Raspadori

Impostazioni privacy