Inter-Bologna 2-2 le pagelle e il tabellino: che rimonta degli ospiti

Inter-Bologna 2-2 le pagelle e il tabellino della partita. I nerazzurri aprono il programma del sabato con l’anticipo alle ore 15: di fronte l’ex Thiago Motta. 

Inter-Bologna voti tabellino
Inter gol esultanza (instagram) (sportnews.eu)

L’Inter torna in campo a pochi giorni dalla vittoria per 1-0 contro il Benfica, vittoria che segue il roboante 4-0 inflitto alla Salernitana nello scorso turno. L’importante successo maturato in casa contro i lusitani permette di guardare avanti con fiducia verso la qualificazione agli ottavi di finale. Inzaghi, in vista della sosta con relativi impegni delle nazionali, non risparmia nessuno e opta per le scelte migliori per continuare a dominare in campionato, stesso discorso per l’allenatore bolognese che intende strappare qualche punto importante nel suo vecchio stadio.

Inzaghi, dunque, si affida a Pavard ed Acerbi in difesa, Dumfries e Dimarco sulle fasce e Thuram-Lautaro davanti. Recuperato Frattesi, con lui in panchina anche De Vrij e Cuadrado.
Nel Bologna confermati Orsolini, Ferguson e Ndoye dietro Zirkzee, De Silvestri e Lykogiannis esterni di difesa, con Freuler c’è Aebischer.

Inter-Bologna 2-2 le pagelle e il tabellino

Inter-Bologna voti tabellino
Bologna goal esultanza (instagram) (sportnews.eu)

Nel primo tempo succede tutto nei primi 19 minuti: Acerbi la sblocca di testa sfruttando il perfetto corner di Calhanoglu, poi Lautaro sigla il 2-0 con un destro perfetto dai 25 metri. Poco dopo, però, lo stesso Lautaro commette fallo da rigore e Orsolini non sbaglia.

Nella ripresa pazzesco gol del Bologna che la riprende: Zirkzee riceve in profondità centralmente, Orsolini e Ndoye si smarcano per creare delle soluzioni ma è bravo a sfruttare il lavoro dei compagni e battere dal limite Sommer. Inzaghi opta per qualche cambio mirato ed entrano Cuadrado, Carlos e Sanchez, con il cileno e il brasiliano attivi nelle loro zone di competenza. Lautaro sfiora il tris, poi è il Bologna a provare qualche blitz in transizione nel tentativo di compiere un vero e autentico colpaccio. Alla fine pari e patta con allegato enorme rammarico per l’Inter che ha sciupato una grossa occasione. Questi i voti e il tabellino:

Inter-Bologna 2-2, i voti

INTER-BOLOGNA 2-2
11′ Acerbi (I), 13′ Lautaro (I), 19′ rig. Orsolini (B), 52′ Zirkzee (B)

INTER (3-5-2): Sommer 6; Pavard 6, Acerbi 6,5, Bastoni 6; Dumfries 6 (55′ Cuadrado 6), Barella 6, Calhanoglu 6,5 (83′ Asllani sv), Mkhitaryan 6 (77′ Frattesi 6), Dimarco 6 (55′ Carlos Augusto 6); Lautaro Martinez 6,5, Thuram 6 (55′ Sanchez 6). All. S. Inzaghi
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 6; De Silvestri 6 (83′ Corazza sv), Beukema 6, Calafiori 6, Lykogiannis 6; Aebischer 6, Freuler 6; Orsolini 7 (83′ El Azzouzi sv), Ferguson 6,5, Ndoye 5 (60′ Saelemaekers 6); Zirkzee 7 (77′ Van Hooijdonk 6). All. Thiago Motta

Impostazioni privacy