Milan, contro il Genoa possibili almeno tre cambi: la probabile formazione

Dopo le fatiche europee Pioli è convinto di cambiare qualcosa in vista dell’impegno di Marassi nonostante poi ci sia la sosta per le Nazionali

Milan Pioli tre cambi Genoa Florenzi Adli Chukwueze
Stefano Pioli (foto Instagram Ilpiolismo) – Sportnews.it

Torna con la testa al campionato il Milan che in settimana ha ottenuto il suo secondo pareggio consecutivo per 0-0 in Champions League. Dopo quello di San Siro contro il Newcastle è arrivata anche la X senza reti in Germania contro il Borussia Dortmund. I rossoneri ci hanno provato, ma per imprecisioni sottoporta e nell’ultimo passaggio non sono riusciti a sfondare il muro tedesco. Ora la qualificazione agli ottavi di finale passerà per la via più difficile, ossia il doppio contro contro il Psg di Kylian Mbappé.

Pioli pensa a tre cambi contro il Genoa: pronti Adli, Florenzi e…

Milan tre cambi Genoa Florenzi Adli Chukwueze
Milan (Instagram) – SportNews.eu

Ora però la concentrazione deve essere riversata tutta sul campionato. Il Diavolo sarà di scena sul campo del Genoa, allenato dall’ex Alberto Gilardino: una vittoria, nella peggiore delle ipotesi, consentirebbe ai ragazzi di Pioli di andare alla sosta per le nazionali ancora appaiata in testa alla classifica con l’Inter. Al ritorno in campo, poi, il calendario sarà durissimo con il tris di incontri contro Juventus, Psg e Napoli nell’arco di una settimana. Per questo è fondamentale mettere ora fieno in cascina. Nonostante si vada poi al riposo di due settimane, l‘allenatore sta valutando di fare qualche cambio in vista dell’impegno contro i rossoblu: niente stravolgimenti, ma solamente dare respiro a chi magari è stato spremuto più degli altri in questo mese.

Milan, con il Genoa nuova possibilità per Adli e Chukwueze

Il tecnico sembrerebbe dell’idea di cambiare tre giocatori rispetto alla formazione scesa in campo contro il Borussia Dortmund. Il primo riguarda Florenzi che prenderà il posto di Calabria, uscito acciaccato dal match. Il secondo riguarda invece il centrocampo, ancora orfano di Loftus-Cheek: si opterà per un reparto meno muscolare e più tecnico con Adli che prenderà il posto di Pobega e Rejinders alzato a fare la mezzala insieme a Musah. Cambio anche nel tridente d’attacco: con Giroud e Leao, che ha risposto ironicamente agli attacchi di Cassano, sicuri del posto, dovrebbe tirare il fiato Pulisic: al suo posto pronto Chukwueze.

Impostazioni privacy