Sconfiggere la cellulite: quali sono le abitudini quotidiane per eliminarla

La cellulite, nota anche come “pelle a buccia d’arancia”, si può prevenire seguendo alcuni consigli: cosa fare in questi casi.

Cellulite come combatterla metodi abitudini
Cellulite (Foto da Canva) – SportNews.eu

Secondo alcuni studi condotti da esperti del settore, il 90% delle donne a livello mondiale soffrirebbe di cellulite, un disturbo che interessa il tessuto sottocutaneo e si presenta con delle sorte di fossette sulla pelle che assomigliano a dei buchini. Per questa ragione, l’infiammazione è nota anche come “pelle a buccia d’arancia”.

Esistono dei metodi che possono prevenire la formazione della cellulite che, se principalmente viene considerato come un problema estetico, a volte, può provocare danni alla salute essendo legata anche alla circolazione sanguigna.

Cellulite, come si forma ed i metodi per prevenirla

Cellulite metodi prevenzione formazione
Frutta e verdura (Foto da Canva) – SportNews.eu

Prevenire o combattere la cellulite non assolutamente impossibile anche se si tratta di una problematica molto comune tra le donne. Questa non è nient’altro che un’infiammazione del tessuto sottocutaneo che provoca la formazione di piccole fossette sulla pelle, soprattutto su cosce, glutei, addome fianchi.

A provocare la cosiddetta “buccia d’arancia” sono diversi fattori: stress, vita sedentaria, genetica, sbilanciamenti ormonali ed un’alimentazione non sana. Tutte circostanze che inevitabilmente intaccano la circolazione o favoriscono la ritenzione idrica provocando il disturbo.

In tal senso, il primo consiglio per contrastarla è quello di adottare una corretta alimentazione consumando, nelle dosi consigliate, frutta e verdura e limitando i cibi troppo salati o eccessivamente grassi. Molto importante è bere la giusta quantità d’acqua al giorno che favorisce l’eliminazione di liquidi in eccesso prevenendo la ritenzione idrica. A tutto questo bisognerà accostare anche un’attività fisica costante che impedirà la formazione della pelle a buccia d’arancia aiutando anche il metabolismo.

Inoltre, è consigliato anche di non abusare di alcol, caffè e sigarette che possono compromettere la nostra circolazione favorendo il manifestarsi della pelle a bucci d’arancia.

Contattare uno specialista

Se la pelle a buccia d’arancia si manifesta in maniera pronunciata e le fossette presenti sulla pelle sono dure e di dimensioni notevoli, è sempre consigliato contattare un medico che potrà effettuare la giusta diagnosi consigliando come bisogna agire. A volte, difatti, la cellulite non è solo un inestetismo della pelle, ma potrebbe provocare problemi ai nervi, alla circolazione o alla pelle.

Impostazioni privacy