Calciomercato Juventus, casting per il centrocampo: i nomi sul taccuino

La Juventus starebbe valutando una serie di profili per rinforzare il centrocampo di mister Allegri già durante il mercato di gennaio: i nomi nel mirino.

Juventus sostituto Pogba squalifica
Paul Pogba (Instagram – paulpogba) – SportNews.eu

Alle 18, al Gewiss Stadium di Bergamo, è in programma il big match tra Atalanta e Juventus, valido per la settima giornata di Serie A. Entrambe le formazioni, divise da un solo punto in classifica con i bianconeri avanti, cercheranno il successo che consentirebbe loro di scavalcare nuovamente il Napoli ed accorciare il distacco da Inter e Milan, in vetta al campionato.

Nel frattempo, si susseguono le indiscrezioni di calciomercato relative alla società torinese che sarebbe alla ricerca di un centrocampista, considerato il caso Paul Pogba. Al francese, già sospeso dalla dirigenza, potrebbe essere infitta una pesante squalifica dopo essere risultato positivo al test antidoping.

Mercato Juventus, si cerca il sostituto di Pogba: i candidati

Calciomercato Juve Thuram Samardzic Hojbjerg
Khephren Thuram (Instagram – k_thuram) – SportNews.eu

Quasi sicuramente la dirigenza della Juventus rinforzerà la linea mediana durante la finestra di calciomercato invernale. Mister Massimiliano Allegri non ha più a disposizione Paul Pogba, sospeso dopo la positività al test antidoping e per cui ora potrebbe arrivare una lunga squalifica, sino a 4 anni. Le controanalisi sono state già fissate per giovedì 5 ottobre.

Intanto, il football director della Vecchia Signora, Cristiano Giuntoli, sta studiando diversi profili per individuare l’eventuale sostituto del numero 10 bianconero. Secondo quanto riportato dalla redazione di Calciomercato.com, i nome sul taccuino dei bianconeri sono diversi, ma due sarebbero quelli più graditi.

Il primo è Khephren Thuram, centrocampista del Nizza, e figlio dell’ex difensore della Juventus Lilian. Portare a Torino il classe 2001 non sarà, però, semplice considerando le richieste del club francese, che valuta il cartellino intorno ai 50 milioni di euro, e la concorrenza di altre società, in primis il Bayern Monaco.

L’altro nome in cima alla lista è quello di Lazar Samardzic. Il trequartista dell’Udinese, che durante la scorsa estate era stato ad un passo dall’Inter prima che l’affare sfumasse, continua a regalare ottime prestazioni ed i bianconeri lo starebbero seguendo da vicino. In questo caso si parlerebbe di una valutazione più bassa, intorno ai 30-35 milioni di euro.

Si valuta anche Hojbjerg

Tra i nomi accostati alla Juve ci sarebbe anche quello di Pierre-Emile Hojbjerg, attualmente in forza al Tottenham. Il classe 1995, che ha un contratto in scadenza nel 2025, non sta trovando molto spazio tra le fila degli Spurs: in questo avvio di stagione ha totalizzato 7 presenze, di cui solo 1 da titolare in Efl Cup, con un minutaggio complessivo di meno di 170 minuti. Per il danese potrebbe essere necessario un investimento di 25 milioni di euro.

Impostazioni privacy