Atp Pechino, sorteggio sfortunato per gli italiani: che incroci!

Il circuito, dopo il periodo di pausa dovuto alla Coppa Davis, è pronto a tornare in campo in Asia, dove il tennis mancava da quattro anni causa Covid

Jannik Sinner sorteggio Pechino
Jannik Sinner (foto instagram)

Archiviato l’ultimo slam della stagione il circuito è pronto a riversare tutte le sue forze verso la parte finale della stagione, quella che definirà chi riuscirà a strappare il pass per le Finals di Torino. Sicuri del posto ci sono già i primi tre del ranking: Novak Djokovic, Carlos Alcaraz e Daniil Medvedev. Ottime speranze anche per Jannik Sinner che è vicino alla qualificazione ma dovrà ben figurare nei prossimi tornei, specialmente nei Master 1000 di Shanghai e Parigi Bercy.

Atp Pechino, il sorteggio va male agli italiani: incroci da paura!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da lorenzo musetti (@lore_musetti)

Prima dei due tornei più importanti, però i migliori tennisti del mondo saranno impegnati nell’Atp 500 di Pechino. Il circuito è tornato ufficialmente in Asia a distanza di quattro anni dall’ultima apparizione: il Covid e le sue restrizioni avevano cancellato fino alla passata stagione tutti i tornei. In questo primo appuntamento non ci sarà Novak Djokovic che concentrerà le sue forze nelle prossime settimane, mentre tutti gli altri top 10 scenderanno in campo. E proprio nelle scorse ore è stato svelato il tabellone del torneo. Sfortunati gli italiani presenti che dovranno affrontare match decisamente ostici fin dai primi turni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Djokovic prende una posizione netta: “E’ un fallimento per il nostro sport”

Jannik Sinner esordirà contro il britannico Evans e poi il vincente del derby asiatico tra Shang e Nishioka. Ai quarti di finale potrebbe incrociare Holger Rune, mentre in semifinale è possibile lo scontro con Carlos Alcaraz. Ancora peggio è andata a Lorenzo Musetti: il carrarino giocherà il primo match contro Karen Khachanov e si troverebbe di fronte lo spagnolo numero 2 al mondo già al secondo turno. Per Sonego, invece, ci sarà subito Humbert, poi, in caso di vittoria, il vincente del match tra Rublev e Norrie.

Impostazioni privacy