Real Sociedad-Inter 1-1 le pagelle e il tabellino della partita: la risolve Lautaro

Real Sociedad-Inter 1-1 le pagelle e il tabellino della partita. Esordio stagionale per Inzaghi e i suoi, subito impegnati nella difficile trasferta spagnola. 

Dopo il roboante 5-1 ai danni del Milan nel derby di campionato, l’Inter si rituffa nella Champions League a pochi mesi dalla finale persa contro il Manchester City. Quell’episodio sembra aver dato motivazioni e certezze al gruppo nerazzurro, mai così convinto dei propri mezzi come mostrato ampiamente in questo primo scorcio di campionato.

Salisburgo-Inter voti tabellino
Salisburgo-Inter voti tabellino (Instagram)

Di fronte ci sarà un avversario valido e particolarmente ostico, che rappresenta un test molto importante sull’effettiva maturità del gruppo di Inzaghi, che deve rinunciare a Calhanoglu affaticato.

Real Sociedad-Inter 1-1 le pagelle e il tabellino

Inzaghi cambia rispetto al derby e opta per un mirato e necessario turnover: si vede per la prima volta Pavard in difesa, torna De Vrij al centro e c’è la sorpresa Carlos Augusto a sinistra; a centrocampo fiducia ad Asllani per sostituire Calhanoglu, in attacco Arnautovic fa rifiatare Thuram.
Nessuna sorpresa tra gli spagnoli di Alguacil che si presenta con un 4-4-2 orientato a chiudere le fasce e gli spazi in mezzo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inter (@inter)

Nel primo tempo la Real Sociedad domina l’Inter in tutto e per tutto: gli spagnoli la sbloccano al 4′ con Mendez, abile a trafiggere Sommer tutto solo dentro l’area di rigore. Gli spagnoli fanno la partita e si rendono pericolosi più volte, centrando anche una traversa con Oyarzabal seppur la bella azione sia vanificata dal fuorigioco.

Nella ripresa Sommer deve compiere subito un miracolo per evitare il 2-0 a botta sicura, l’Inter continua ad accusare le difficoltà e perde la testa intorno al 65′, quando Barella rischia di farsi espellere per un potenziale fallo di reazione che gli stava per costare il rosso, poi rientrato dopo l’intervento del VAR. I nerazzurri riescono comunque a rimanere in partita e dopo qualche cambio tattico trova la rete del pari con Thuram, la cui gioia viene smorzata a causa del fuorigioco di Carlos Augusto, autore dell’assist. Poco dopo, però, Lautaro pareggia con un perfetto diagonale mancino che riequilibra la partita e consente ai nerazzurri di conquistare un punto preziosissimo. Questi i voti e il tabellino:

REAL SOCIEDAD-INTER 1-1
4′ Mendes (R), 87′ Lautaro (I)

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro 6; Traoré 6,5, Zubeldia 5, Le Normand 6, Tierney 6 (61′ Ali Cho 5,5); Merino 6, Zubimendi 6, Mendez 7 (84′ Pacheco sv); Kubo 5 (71′ Odriozola 6), Oyarzabal 7 (71′ Sadiq 5), Barrenetxea 6,5 (61′ Munoz 6). Allenatore: Alguacil.
INTER (3-5-2): Sommer 7; Pavard 6, De Vrij 5,5 (76′ Acerbi 6), Bastoni 5 (55′ Dimarco 6); Dumfries 5, Barella 6, Asllani 5 (55′ Frattesi 7), Mkhitaryan 6 (70′ Sanchez 6), Carlos Augusto 6,5; Lautaro Martinez 7, Arnautovic 5 (55′ Thuram 6,5). Allenatore: Inzaghi

Impostazioni privacy