Formula 1, il ritorno di Sebastian Vettel: annuncio fantastico, tifosi in fermento

Ci sono campioni in tutti gli sport, che anche quando si ritirano, hanno sempre quella malinconia che li richiama: è il caso di Vettel

Il Mondiale di Formula 1, 2023, è solo di Max Verstappen, il pilota olandese, ha vinto gli ultimi 10 circuiti, sempre protagonista, che si avvia ad ottenere il suo terzo titolo iridato a bordo della Red Bull. 

Torna Sebastian Vettel?
Pilota tedesco 4 Mondiali-(Foto Instagram)-sportnews.eu

Ma non per questo, c’è chi, forse anche stimolato dalla “dittatura” automobilistica del “cannibale” comincia ad avvertire stimoli per poter rientrare in una monoposto e rimettersi in competizione. Stiamo parlando di Sebastian Vettel, che in un’intervista, non esclude un suo possibile ritorno. 

Vettel: “Sono pronto ad un ritorno”

Sebastian Vettel, pilota tedesco, 36 anni, ha vinto 4 Mondiali di Formula 1, quindi è di diritto tra le stelle di questo sport. Ha portato in alto i nomi di diversi team, come la Ferrari, Red Bull ed Aston Martin. 

Torna Sebastian Vettel?
Pronto a rimettersi in corsa-(Foto Instagram)-sportnews.eu

L’anno corso si ritirò, ma a quanto pare, pare che sia interessato a tornare in pista per contrastare il dominio di Max Verstappen, che sta diventando imprendibile a tutti gli altri piloti.

Intervistato da Sky Sports UK, il tedesco, non esclude un clamoroso ritorno: “Se mi offrissero un contratto? Di certo non posso dire di no, non lo escluderei. Bisogna valutare tutte le situazioni e vedere se posso iniziare questa nuova sfida”.

Vettel inoltre sottolinea anche il suo stato di forma, deve in poche parole riprendere ad allenarsi, soprattutto il collo: “Sto bene, di certo adesso la mia forma non è perfetta, ma se dovessi tornare, non lo escluderei. Se ci sono delle opportunità, le valuterei per poter tornare a gareggiare anche io”. 

Notizia questa, che sta entusiasmando appassionati e tifosi del tedesco, che sarebbe davvero una bella sorpresa per il mondo dell’automobilismo.

Esperienze in ambito teatrale come attore, laureto all'Orientale di Napoli in Traduzione ed Interpretariato lingua portoghese. Passione per giornalismo sportivo, soprattutto per il calcio.