Formula 1, svelato il grande segreto sulla RB-19 di Verstappen: confessione inaspettata

La Red Bull ha vinto fino ad ora tutti i Gran Premi della stagione. Ma dov’è il segreto? Ecco da chi arriva la spiegazione

Su 14 gare fino ad ora, sono arrivati 14 trionfi, la Red Bull sta disintegrando questo Mondiale di Formula 1. Una squadra assetata di vittorie, che non vuol lasciare alcuna speranza agli altri team.

La forza di Verstappen
Ha vinto 10 GP consecutivi-(Foto Instagram)-sportnews.eu

Protagonisti i due piloti, Max Verstappen e Sergio Perez, che hanno trascinato al primo posto la Red Bull, in entrambe le graduatorie. L’olandese, ormai soprannominato il “cannibale” ha vinto 10 Gran Premi consecutivi e a quanto pare, non vorrà smettere qui il suo viaggio verso l’ennesimo trionfo.

La spiegazione di Sergio Perez

Max Verstappen porta in ogni GP la sua RB-19 alla vittoria, con una facilità e potenza fuori dal comune. Manca poco ed il suo terzo titolo consecutivo sarà suo.

La forza di Verstappen
Sergio Perez-(Foto Instagram)-sportnews.eu

Ma nella scuderia anglo-austriaca, una certa importanza ce l’ha anche il messicano Sergio Perez, che cerca anche di spiegare dov’è la differenza tra i due.

“Max gestisce la vettura come pochi”- dice Perez- “il cambiamento avvenne in Azerbaijan e da lì non si è più fermato”. 

“Sa amalgamarsi con la monoposto ed è riuscito a trovare il suo stile di guida, anche adattandosi ai pneumatici che gestisce come vuole”.

Poi Perez spiega anche perché c’è stato il suo lieve declino dopo lo scoppiettante inizio di stagione: “Ho iniziato con due vittorie il Mondiale, poi all’improvviso, non sono riuscito a continuare le gare come avrei voluto. Devo cambiare il mio stile di guida, per ottenere i miei obiettivi”. 

Esperienze in ambito teatrale come attore, laureto all'Orientale di Napoli in Traduzione ed Interpretariato lingua portoghese. Passione per giornalismo sportivo, soprattutto per il calcio.