Serie A, il ritorno di Francesco Totti: lo vuole l’allenatore, ultim’ora sorprendente

Serie A, il clamoroso ritorno di Francesco Totti: suggestione incredibile, il romano è in cima ai desideri dell’allenatore.

Francesco Totti è stato sicuramente uno dei calciatori italiani più forti della storia. L’ex attaccante ha avuto una carriera brillante e ha deciso di restare con la squadra del suo cuore (la Roma) per sempre, senza provare altre esperienze.

Francesco Totti serie A
Francesco Totti sorridente (Fotografia da Instagram) – sportnews.eu

Nonostante le avances del Real Madrid (questo è il caso più eclatante), lo storico capitano giallorosso decise di non lasciare la capitale e di restare a vita con la sua magica Roma. Il suo ritiro al calcio è stato uno dei giorni più emozionanti per tutti gli appassionati (e non solo i tifosi): le parole da brividi del Pupone riecheggiano ancora e non passano di moda.

Dopo il suo ritiro, Totti divenne dirigente della Roma il 17 agosto del 2017, per poi lasciare la carica nel 2019 a causa di alcune divergenze. Nel 2020, quindi, decise di fondare due società di consulenza per club e calciatori. Totti, tuttavia, potrebbe nuovamente tornare nel club che ama di più: lo vuole fortemente l’allenatore.

Serie A, il ritorno di Francesco Totti: lo vuole l’allenatore

Francesco Totti, in questi anni, ha conquistato le prime pagine del Gossip per la rottura dalla moglie Ilary Blasi: i due si sono separati dopo più di 20 anni di relazione.

Francesco Totti serie A
Francesco Totti (Fotografia da Instagram) – sportnews.eu

Lo storico capitano della Roma potrebbe tornare nuovamente nel club giallorosso in una figura alquanto sorprendente. Come riportato da Repubblica, José Mourinho vuole una figura di spicco in società per alcuni ruoli che lui non riesce più a ricoprire. Lo Special One, infatti, avrebbe chiesto al club un uomo che possa gestire le comunicazioni con gli arbitri e parlare ad esempio degli errori e delle sviste arbitrali.

Come se non bastasse,  Mou vorrebbe una figura di spicco per gestire lo spogliatoio. Il noto quotidiano ha svelato che il tecnico portoghese vuole proprio Totti per questi ruoli così importanti e delicati. Al momento, tuttavia, sono soltanto suggestioni: nelle prossime settimane scopriremo sicuramente qualche dettaglio maggiore.