Serie A | Napoli-Lazio 1-2 le pagelle e il tabellino della partita: prima gioia per Sarri in campionato

Campionato di Serie A , le pagelle e il tabellino del grandissimo match Napoli-Lazio: partita in programma sabato 2 settembre.

Il Napoli, dopo due vittorie consecutive, torna in campo per sfidare la Lazio allo stadio Maradona. Gli azzurri hanno superato in scioltezza sia il Frosinone che il Sassuolo: all’esordio la banda di Garcia ha vinto per 3 a 1 contro i neopromossi mentre la scorsa settimana Osimhen e compagni hanno demolito i neroverdi senza soffrire.

Napoli-Sassuolo LIVE
Stadio Maradona (Foto Instagram) – sportnews.eu

Finalmente il mercato si è chiuso: il club azzurro ha concluso proprio domenica scorsa il colpo Lindstrom: l’ala destra ha preso il posto di Lozano, tornato al PSV. Pubblico delle grandi occasioni allo stadio Maradona: quest’anno il campionato sembra più equilibrato. Il Milan, ad esempio, ha già 9 punti su 9 (vincendo anche il big match di ieri con la Roma).

Nel primo tempo gli azzurri partono subito con il piede sull’acceleratore alla ricerca del vantaggio. Gli ospiti, tuttavia, passano in vantaggio alla mezz’ora con un grandissimo gol di tacco di Luis Alberto. Un minuto dopo, Zielinski pareggia con un grande tiro dalla distanza. Si rientra negli spogliatoi sull’1 a 1.

Nel secondo tempo, la Lazio passa nuovamente in vantaggio con una prodezza di Kamada. Grande gol del nuovo acquisto che di sinistro batte Meret. Gli azzurri non riescono a reagire e subiscono tantissimi contropiedi: la Lazio va in gol in due occasioni ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Finisce 1 a 2: grande vittoria per i biancocelesti che trovano una gioia inaspettata. Brutto KO per la squadra di Rudi Garcia che scivola così a -3 dalla vetta.

Napoli-Lazio: le pagelle e il tabellino della partita

Napoli (4-3-3): Meret 5; Di Lorenzo 5, Rrahmani 5, Jesus 4.5, Olivera 5.5 (Mario Rui 5.5); Anguissa 5.5, Lobotka 6, Zielinski 7 (Simeone s.v); Politano 6 (Lindstrom 5.5), Osimhen 5, Kvaratskhelia 5.5 (Raspadori 5.5). All. Garcia

Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj 6 (Pellegrini s.v); Kamada, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson 6 (Pedro), Immobile, Zaccagni. All: Sarri

Reti: Luis Alberto (L), Zielinski (N), Kamada (L)

Arbitro: Andrea Colombo

 

Impostazioni privacy