Nazionale, i primi convocati del ct Luciano Spalletti: lista completa

Nazionale, i primi convocati del ct Luciano Spalletti: scopriamo nel dettaglio la lista completa del neo tecnico azzurro. 

La prima volta di Spalletti da CT dell’Italia. L’ex tecnico del Napoli ha diramato la prima lista ufficiale del suo mandato, convocando ben 29 giocatori per i prossimi ed imminenti impegni contro Macedonia ed Ucraina.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti (Instagram)

Luciano sostituisce Mancini, passato all’Arabia Saudita, con l’onore e l’onere di valorizzare un gruppo che deve necessariamente centrare l’obiettivo europeo e mondiale, un progetto a lungo termine già iniziato da Mancini e ora prossimo ad esaltarsi con la sapiente guida del tecnico di Certaldo.

Nazionale, i primi convocati del ct Luciano Spalletti: lista completa

Non ci sono grosse sorprese rispetto a quanto preventivato alla vigilia: tornano a vestire la maglia azzurra Zaccagni, Biraghi, Mancini e Locatelli. Prima chiamata per Casale della Lazio, ancora out Baldanzi che sarà monitorato costantemente. Fuori anche Acerbi e Berardi: per loro il futuro sarà comunque azzurro, visto che il difensore è tenuto in considerazione ma è attualmente infortunato, mentre il capitano e attaccante del Sassuolo sta vivendo un momento particolare a causa del mancato approdo alla Juventus. In ogni caso, resta un giocatore che sarà convocabile per il futuro. Oltre alla lista, sabato ci sarà la presentazione di Spalletti e lunedì quella di Gianluigi Buffon come nuovo capo delegazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nazionale Italiana di Calcio (@azzurri)

Questa la lista ufficiale dei convocati azzurri: assenti Verratti, Jorginho e Bonucci, per i quali l’avventura azzurra potrebbe essere giunta al termine.

PORTIERI: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Tottenham).

DIFENSORI: Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Nicolò Casale (Lazio), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Lazio), Giorgio Scalvini (Atalanta), Leonardo Spinazzola (Roma)

CENTROCAMPISTI: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Davide Frattesi (Inter), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Monza), Sandro Tonali (Newcastle).

ATTACCANTI: Federico Chiesa (Juventus), Wilfried Gnonto (Leeds), Ciro Immobile (Lazio), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Mateo Retegui (Genoa), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Aston Villa).

Impostazioni privacy