Calciomercato Inter, mossa a sorpresa: notizia spiazzante, sorpresa generale

Calciomercato Inter, gli uomini mercato nerazzurri potrebbero tentare di mettere a segno un colpo inatteso. Tutti i dettagli.

L’Inter ha cominciato di certo con il piede giusto questa stagione. Dopo la vittoria per 2-0 conquistata a San Siro sabato 19 agosto grazie alla doppietta di Lautaro Martinez, nella serata di ieri è arrivato un altro successo nel campionato di Serie A.

Calciomercato Inter mossa sorpresa notizia spiazzante
Giorgio Scalvini (da Instagram @giorgioscalvinii – sportnews.eu)

La squadra nerazzurra ha battuto in trasferta il Cagliari per 0-2. Ad andare in gol sono stati Denzel Dumfries e, ancora una volta, l’attaccante argentino nonché capitano della compagine meneghina, Lautaro Martinez.

In casa nerazzurra si guarda dunque con ottimismo al resto della stagione 2023/2024. È però ancora aperta la finestra estiva di calciomercato e così la dirigenza del club interista continua a lavorare per rinforzare ulteriormente l’organico a disposizione del tecnico Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, oltre Pavard un altro difensore sul taccuino dei nerazzurri

Calciomercato Inter mossa sorpresa notizia spiazzante
Giorgio Scalvini (da Instagram @giorgioscalvinii – sportnews.eu)

Uno dei nomi di cui si parla di più in questi ultimi giorni è quello di Benjamin Pavard. Prosegue difatti il pressing da parte degli uomini mercato nerazzurri per ottenere il via libera del Bayern Monaco, che sta cercando un giocatore in grado di sostituire del francese prima di dare l’OK finale all’operazione.

Tuttavia, secondo quanto riportato da TuttoAtalanta.com, il centrale transalpino non sarebbe l’unico difensore nel mirino dell’Inter. Infatti ci sarebbe da tempo anche il nome di Giorgio Scalvini sul taccuino del club milanese.

Arrivare però al giocatore italiano non sarebbe semplice. Difatti la Dea lo valuterebbe più di 40 milioni di euro. Si tratta di un prezzo molto alto che potrebbe rappresentare un ostacolo per l’Inter.

Ciononostante, stando a fonti vicine alla società meneghina, quest’ultima starebbe valutando l’ipotesi di presentare un’offerta al club orobico. L’eventuale trattativa si dovrà svolgere in breve tempo, dato che la data di chiusura della sessione di mercato è prevista per l’1 settembre. Ciò però non pare preoccupare la società milanese che già in precedenza è riuscita a concludere affari velocemente.

Impostazioni privacy