Ferrari, assurdo quello che è successo ai box in Olanda: delusione estrema per i tifosi

Disastro nei box della Ferrari, al momento del cambio ruote di Charles Leclerc. Ancora una delusione per i tifosi

Le condizioni meteo in Olanda, tra venerdì e domenica, sono sempre cambiate. Sole e pioggia hanno segnato qualifiche e gara dominate sempre dal solito Verstappen, che non si ferma più.

Grave errore della Ferrari
Dove erano le ruote?-(Foto Instagram)-sportnews.eu

Intanto a Maranello, i problemi, sembra che non finiscano mai. Non era neanche iniziata male la gara di Charles Leclerc e di Sainz e ciò poteva far presagire ad un buon piazzamento della Rossa. Purtroppo, non è andata così. Problemi di radio ed ai box, hanno ancora una volta evidenziato le difficoltà anche in campo meccanici.

Disastro box Ferrari

Durante la gara, il maltempo, ha condizionato gli automobilisti e tra questi Charles Leclerc, che al rientro nei box al primo giro non ha trovato i meccanici pronti a sostituire i pneumatici della sua vettura.

Grave errore della Ferrari
Charles Leclerc-(Foto Instagram)-sportnews.eu

Charles, aveva già dato comunicazione tramite radio a Marcos, che si è distratto, mentre Leclerc imboccava l’ingresso ai box. Distrazione fatale, che ha fatto perdere al monegasco ben 13 secondi in gara. Ricordiamo, che la decisione di sostituire le gomme, è stata di Leclerc, quindi la responsabilità era sua.

E mentre Leclerc, tornava ai box, le sue ruote non erano pronte. Non proprio una bella figura per la Ferrari, che almeno si può consolare col 5° posto di Carlos Sainz.

Un’ennesima incomprensione comunicativa, quella tra il pilota monegasco ed i responsabili del box della Rossa, che si sono trovati impreparati.

Leclerc, dinanzi ai microfoni ha detto: “C’è stata una perdita di tempo, perché non avevamo i pneumatici. Io ho chiamato il cambio gomme”. 

Intanto, ci sarà da lavorare questa settimana, per fare una bella figura al GP d’Italia. 

Impostazioni privacy