Cessione Osimhen, maxi offerta in arrivo: ora il Napoli trema

Cessione Osimhen, maxi offerta in arrivo: le cose potrebbero complicarsi per la squadra azzurra. Che cosa sta succedendo. 

Nonostante il bomber sia vicino al rinnovo con il Napoli e la firma è attesa a breve, le cose potrebbero comunque complicarsi per quello che sta succedendo nel resto dell’Europa e del mondo.

Osimhen Victor
Osimhen Victor (Instagram)

In questo senso, la vicenda Mbappé sembra essere strettamente collegata al nigeriano, perché ciò che può succedere al francese implica un possibile quanto immediato sforzo per prendere un sostituto. E il Psg penserebbe proprio ad Osimhen, finito anche nel mirino dell’Al Hilal che ha già preso Milinkovic-Savic dalla Lazio e Koulibaly dal Chelsea. Secondo ‘L’Equipe’, sarebbero pronti ben 180 milioni per convincere De Laurentiis, che a conti fatti non si opporrebbe dinnanzi ad un’offerta del genere in caso di volontà del giocatore a trasferirsi.

Cessione Osimhen, il Napoli trema: Arabia e Psg sulle sue tracce

Alcune voci sul trasferimento di Osimhen sono circolate a causa della sua presenza nella Capitale francese, ma tutti gli indizi relativi a Mbappé portano anche a lui in caso di sostituzione: l’attaccante del Napoli si è laureato capocannoniere del torneo ed è normale che sia tra i candidati principali per le big europee. E il Napoli deve ora capire che cosa potrebbe succedere su questo fronte, caldissimo per la dura e netta presa di posizione del giocatore che intende trasferirsi al Real Madrid presto o tardi…

Osimhen Victor
Osimhen Victor (instagram)

Di fatto, la soluzione madrilena è l’unica per la quale Mbappé possa andare via e si attende di capire se le mosse di Perez siano orientate ad un si entro fine agosto o direttamente a costo zero tra un anno, ipotesi sfiorata sino all’ultimo prima del clamoroso dietrofront del giocatore che aveva siglato un rinnovo faraonico.

E sullo sfondo rimane Osimhen e il Napoli, che in caso di mega offerta non ci penserebbe due volte a prendere un sostituto di valore, magari quel David del Lille già cercato in tempi non sospetti…

Impostazioni privacy