Allegri e Giuntoli sono d’accordo: pronto l’assalto al top player

L’ex direttore sportivo del Napoli verrà annunciato ufficialmente a giorni ma intanto è già al lavoro per la costruzione della nuova rosa bianconera

Max Allegri mercato Juventus Milinkovic
Max Allegri addio sostituto (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

In casa Juventus è iniziata l’era Giuntoli. L’ex direttore sportivo del Napoli verrà annunciato ufficialmente a giorni ma intanto è già al lavoro per la costruzione della nuova rosa bianconera. La situazione non è semplice, la società ha bisogno di far quadrare il bilancio, quindi prima di poter acquistare deve cercare di piazzare quelli che sono considerati fuori dal progetto tecnico e che hanno ingaggi pesanti: Arthur, Zakaria, Mckennie e Alex Sandro su tutti.

Alla Juve serve qualità: il centrocampista è il vero obiettivo di mercato

Juventus mercato Milinkovic
(Foto Facebook)-sportnews.eu

Solamente dopo aver tagliato un po’ di rami secchi si potrà pensare a nuovi innesti. Nei primi giorni di mercato sono comunque arrivati Milik (a titolo definitivo dopo il prestito della scorsa stagione) e Tim Weah. Hanno invece salutato la compagnia Di Maria, Paredes e Cuadrado, ma tanti altri potrebbero lasciare la Continassa. Non è da escludere poi la cessione di uno dei gioielli della rosa (Chiesa o Vlahovic) per cercare di aumentare il gruzzoletto da investire sul mercato. Di certo Massimiliano Allegri e Giuntoli sono d’accordo su un aspetto: alla Juventus serve maggiore qualità. E per questo le operazioni sono volte a chiudere per un vero e proprio pallino bianconero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ct Brasile, ora è ufficiale: l’allenatore ha deciso il suo futuro, tifosi in estasi

Si tratta di Milinkovic Savic. Il serbo è corteggiato da anni dalla Vecchia Signora, ma quest’estate, avendo solamente un anno di contratto con la Lazio, il suo arrivo è più concreto che mai. Lotito vorrebbe una cifra intorno ai 40 milioni di euro, ma il club bianconero spera che la richiesta possa abbassarsi con il passare delle settimane.

Impostazioni privacy