Formula 1, futuro Lewis Hamilton: cambia tutto, c’è l’annuncio

Formula 1, futuro Lewis Hamilton: il pilota britannico scopre le carte, ecco che cosa è successo in serata. 

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Le voci dei giorni scorsi hanno catapultato Hamilton nel mondo Ferrari, con un accostamento che ha lasciato tutti i fans di stucco per il clamoroso scenario che avrebbe potuto manifestarsi in vista della prossima stagione. A smorzare gli animi, però, ci ha pensato proprio lui, con delle dichiarazioni molto significative che non hanno lasciato spazio ad interpretazioni…

L’indiscrezione del ‘Daily Mail’ aveva fatto sognare, anche se al tempo stesso in molti si erano chiesti che fine avrebbero fatto Leclerc e Sainz: uno dei due sarebbe stato di troppo e i tifosi avevano iniziato a definire il ‘miglior sacrificabile’, eletto in maniera abbastanza semplice in Sainz nonostante la giovane età e i margini di miglioramento. Leclerc sarebbe stato quasi intoccabile, a meno che non avrebbe deciso di sua spontanea volontà di andare altrove per provare a vincere da titolare in un’altra scuderia, magari proprio alla Mercedes, concretizzando una sorta di scambio come già si era chiacchierato nel corso degli ultimi mesi.

Futuro Lewis Hamilton, c’è l’annuncio

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Instagram)

Così non avverrà, visto che entrambi sono felici nei rispettivi luoghi di appartenenza. E proprio in questo senso, Hamilton ha tolto ogni dubbio su quella che sarà la sua volontà nel prossimo futuro: “Faccio parte di un team competitivo che negli anni ha sempre avuto una grandissima forza di volontà nel voler essere competitiva e vincere dei titoli. La Mercedes ha una storia importante, ha vinto tanto in passato, ultimamente abbiamo preso delle decisioni che hanno rallentato il nostro percorso di crescita ma si può migliorare. Qui mi sento a casa, stiamo lavorando per crescere, non vedo perché dovrei andare via. Ferrari? Solo speculazioni, non c’è nulla di vero, con il mio team stiamo cercando di definire il rinnovo del contratto. La Ferrari non mi ha cercato” ha concluso.

Impostazioni privacy