Atalanta-Verona 3-1 le pagelle e il tabellino della partita

Atalanta-Verona 3-1 le pagelle e il tabellino della partita. Ultima chiamata per la Dea per cercare di ottenere punti preziosi per l’Europa. 

Atalanta-Verona voti tabellino
Atalanta-Verona voti tabellino (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Probabilmente si tratta dell’ultima chiamata per l’Europa per l’Atalanta, autrice di un campionato dai due volti e particolarmente altalenante negli ultimi mesi. La squadra di Gasperini affronta una delle ultime della classe, affamata di punti e dalle forti motivazioni per ottenere punti importanti per la permanenza nella massima serie.

Gli orobici, attualmente settimi con 58 punti, sono ancora in corsa per l’Europa League, mentre per la Champions l’obiettivo è ormai naufragato a causa dei tanti punti di ritardo con sole 3 gare da disputare.

Atalanta-Verona 3-1 le pagelle e il tabellino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Atalanta B.C. (@atalantabc)

Nel primo tempo le due squadre se la giocano a viso aperto ma è il Verona a passare in vantaggio: blitz di Lazovic cercato e trovato dentro l’area, inserimento perfetto ed equilibrio spezzato già al 10′ con un bel diagonale. L’Atalanta non ci mette molto a riprendersi e comincia a collezionare azioni in serie con Muriel ed Hojlund, ma è ancora Zappacosta a fare la differenza siglando la rete del pari dopo uno scambio con colombiano. Il finale della frazione vede ancora i bergamaschi cercare la via delle rete, bravo Montipò a negare la gioia del gol.

Nella ripresa l’Atalanta raddoppia con Pasalic, che sfrutta una clamorosa papera di Montipò che prova a dribblarlo: la palla scivola, il centrocampista segna a porta spalancata. Poco dopo si sblocca anche Hojlund con una sassata mancina da fuori che chiude praticamente i giochi. Gasperini si gode questa bella vittoria e apre nuovi spiragli per la qualificazione europea. Questi i voti e il tabellino:

ATALANTA-VERONA 3-1
11′ Lazovic (V), 22′ Zappacosta (A), 53′ Pasalic (A), 62′ Hojlund (A)

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello 6; Toloi 6, Djimsiti 6, Scalvini 6; Maehle 6,5, De Roon 6, Koopmeiners 6, Zappacosta 7 (56′ Okoli 6); Pasalic 6,5 (77′ Ederson 6); Muriel 6,5 (56′ Lookman 6,5), Hojlund 7 (86′ Demiral sv).
VERONA (3-4-2-1): Montipò 4; Ceccherini 5 (79′ Coppola 6), Hien 5, Cabal 5; Terracciano 5 (65′ Verdi 6), Sulemana 6, Tameze 6 (79′ Abildgaard sv), Depaoli 5; Ngonge 5,5, Lazovic 6,5 (58′ Faraoni 6); Djuric 5 (65′ Gaich 5).

Impostazioni privacy