Basket NBA, I risultati di oggi (29 aprile): i Lakers superano il turno, Warriors-Kings sul 3 a 3

Serata di festa per la squadra di Los Angeles, Memphis KO, Kings inarrestabili!

Lakers partita 29 aprile
Lakers partita 29 aprile LeBron(foto instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Altro che il campionato, quando il gioco si fa duro i Lakers sembrano non sbagliare un colpo! L’attesa per la gara decisiva contro Memphis è stata estenuante con la tensione palpabile tra tifosi e squadre in campo, tuttavia sono bastati pochi passaggi sul parquet ai gialloviola per sciogliere le braccia e infilare una vittoria dominante contro un avversario che è sembrato essere il fantasma di se stesso. 125 a 85 il risultato finale guidato dalla carica di Russel in attacco e Davies in difesa, il primo chiude a 31 punti realizzando il suo massimo in carriera nei playoff, Benino anche James che ne mette 22 prima di sedersi in panchina per l’ultimo quarto.

Kings irriconoscibili, sbaragliati i Golden State Warriors, Fox e Monk migliori in campo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NBA (@nba)

 Una vittoria davvero inaspettata quella di Sacramento che sbaraglia Golden State con il risultato di 99 a 118. Prestazione senza singhiozzi da secondo quarto in poi in cui i Kings si portano avanti e continuano a martellare senza tregua sul campo dei campioni in carica dell‘NBA.

Strepitoso Brown in difesa ma la differenza la fanno Fox e Monk, il primo portando a casa una doppia doppia da 26 punti e 10 assist, il secondo uscendo dalla panchina e i filando 28 punti, 7 rimbalzi e 4 assist. Adesso per i Warriors si complicano le cose con Curry e compagnia che dovranno guadagnarsi il passaggio a casa dei Kings nella prossima partita.

Le emozioni, quindi, non sono finite qui, il campionato è ancora aperto e bisognerà segnarsi i prossimi appuntamenti, in ogni serata, ormai, ci si gioca il passaggio e con esse l’intera stagione in cui il vincitore potrebbe essere davvero inaspettato e sovvertire il pronostico in un atmosfera magica che solo l’NBA riesce a regalare.

Impostazioni privacy