Marcell Jacobs sciocca gli italiani, arriva l’annuncio: “Sto..”

In vista del prossimo mondiale è arrivato l’annuncio di Marcell Jacobs che fa tremare gli italiani, questa volta fa su serio!

Marcell Jacobs
Marcell Jacobs (foto instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Un inizio di 2023 tra luci ed ombre per il campione dell’atletica italiana Marcell Jacobs. Di certo nessuno avrebbe immaginato eppure nelle prime uscite la stella dell’atletica italiana non ha brillato e il mondiale è ormai alle porte. A Budapest Jacobs potrebbe agguantare l’ultima medaglia mancante per definire una carriera encomiabile come la sua, la conquista, tuttavia, sembra più difficile che mai, ma il ragazzo di certo non sembra mollare, anzi.

Jacobs sicuro dei suoi mezzi, niente paura per il mondiale: “Sto lavorando bene, voglio vincere!”

Marcell Jacobs
Marcell Jacobs (foto instagram)

Dopo gli alti bassi di inizio 2023 non sembra aver gettato affatto la spugna Marcell Jacobs che, in vista del mondiale di Budapest, sta lavorando sono a caccia della vittoria. “Stiamo lavorando bene, non vedo l’ora di gareggiare, attualmente mi sto concentrando nell’utilizzo dello scudo, in questo modo posso raggiungere velocità più alte ed abituare il mio corpo a frequenze maggiori“.

Questo il segreto per raggiungere la vittoria rivelato dell’atleta, un allenamento intensivo per conquistare l’unica medaglia mancante nel carniere di tutto rispetto che ha messo insieme negli ultimi anni. Uno sguardo rivolto anche alle prossime olimpiadi di Parigi, previste per il 2024, in cui Jacobs parteciperà da campione in carica e nelle quali dovrà difendere il titolo.

Con lo sguardo rivolto al futuro ed i piedi ben piantati per terra, Jacobs continua a far sognare gli italiani, quanto è già apparso chiaro, tuttavia, è che la concorrenza sarà agguerrita e la conquista del titolo non di certo scontata. Quello che non manca al beniamino d’Italia è sicuramente la motivazione ed il talento e, con armi come queste, sognare ancora in grande non è di certo vietato.

Impostazioni privacy