Andrea Petagna, stoccata assurda a Mancini e alla Nazionale: “Forse sarei…”. Parole al veleno

Andrea Petagna attaccante del Monza manda una frecciata a Mancini e la Nazionale azzurra: le parole al vetriolo dell’attaccante non passano inosservate.

Andrea Petagna stoccata mancini nazionale
Andrea Petagna nel pre-partita di Bologna-Monza (Instagram)

Il bomber dell’AC Monza, Andrea Petagna sta vivendo una stagione altalenante secondo le statistiche finora raccolte durante i minuti giocati in Lombardia.

L’ex attaccante rossonero, della Spal e del Napoli si era conquistato la vetrina della Serie A Tim a suon di gol e prestazioni. Il suo fisico roccioso e possente gli consente di fare sportellate con le difese avversarie e vincere contrasti fisici alla portata del campionato italiano.

Nonostante queste caratteristiche, il calciatore sembra non rientrare in maniera costante nell’11 titolare schierato da Mister Palladino. Tuttavia non possiamo di certo affermare che non ha avuto spazio con 23 presenze all’attivo, anche se a far storcere il naso è lo score di realizzazioni pari ad un complessivo di tre sole reti.

Tra queste c’è da annoverare il pesantissimo gol rifilato ai friulani dell’Udinese che ha permesso alla compagine brianzola di staccare il pass per gli ottavi di Coppa Italia

Andrea Petagna punta il dito contro Mancio e la Nazionale: di cosa si lamenta. La reazione

Andrea Petagna stoccata mancini nazionale
Roberto Mancini, ct della Nazionale Azzurra (Instagram)

Non è di certo un periodo felicissimo per l’attaccante dell’AC Monza, Andrea Petagna. Il bomber, nonostante stesse contribuendo a fare la storia del club rilevato da Silvio Berlusconi lamenta di un problema di non poco conto.

Non si tratta di un infortunio o di un lungo stop che lo terrà lontano dai campi di gioco, bensì di una lamentela nei riguardi del coach Roberto Mancini e della Nazionale Azzurra.

Prima di iniziare l’avventura per la qualificazione agli Europei, il Mancio aveva diramato la lista dei convocati per le due partite di cartello valide ai fini di Euro 2024.

La convocazione di Mateo Retegui in seguito al forfait di Ciro Immobile per infortunio non è stata digerita dall’attaccante brianzolo, che non avendo visto figurare il suo nome nell’elenco della spedizione azzurra ha preferito rompere il silenzio e tirar fuori una stoccata condita da parole al veleno nei confronti del ct ex Manchester City.

Petagna evidentemente si aspettava un minimo di considerazione dagli addetti alla convocazione ma non essendo avvenuta si è limitato a rifilare una frecciatina poco elegante a Roberto Mancini.

“Forse sarei servito…” esordisce l’attaccante in un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, infastidito dalla decisione: “Ritengo di aver fatto dei gol meritevoli per una presa in considerazione”. 

Andrea Petagna stoccata mancini nazionale
Andrea Petagna in allenamento (Instagram)

La reazione avversa di Andrea Petagna però non trova riscontro nei tifosi azzurri, che sul web sono intervenuti a gamba tesa invitando il calciatore del Monza ad una lunga riflessione sulle rivedibili parole che non trovano riscontro sulle prestazioni fornite sul campo.

Impostazioni privacy