Formula 1 Qualifiche GP Arabia Saudita: il risultato della sessione

Formula 1 Qualifiche GP Arabia Saudita: il risultato della splendida sessione andata in scena sul circuito di Jeddah. Spettacolo in pista.

Formula 1 Qualifiche GP Arabia Saudita
Max Verstappen (Foto IG)

La Formula 1, dopo il primo episodio in Bahrain, si sposta in Arabia Saudita per il secondo appuntamento stagionale. Max Verstappen ha intenzione di scavare subito un divario importante sugli inseguitori: l’olandese sa benissimo che, avendo meno ore per sviluppare la sua Red Bull, potrebbe perdere il vantaggio che ha adesso.

Problemi invece in casa Ferrari: Charles Leclerc, lo ricordiamo, dovrà scontare una penalità di dieci posizioni in griglia. Sulla monoposto del monegasco è stata già montata la terza centralina (su due totali): grande batosta per il vice campione del Mondo 2022. Alonso, invece, vuole confermarsi: la sua Aston Martin sta volando e anche nelle libere è andato benissimo.

In Q1 eliminati Tsunoda, Albon, De Vries, Norris e Sargeant. Il buon Lando ha baciato il muretto e ha danneggiato la sua monoposto.

Formula 1 Qualifiche GP Arabia Saudita: il risultato della sessione

Nella seconda sessione accade l’impensabile: Max Verstappen deve ritirarsi a causa di un guasto sulla sua monoposto. Pesante eliminazione per l’olandese che dovrà scattare dalla sedicesima casella. Eliminati anche i due piloti della Haas.

In Q3, grande spettacolo in pista con Sergio Perez che conquista una magica pole position. Il messicano ha una colossale occasione per portarsi al primo posto nel Mondiale. Secondo posto per Leclerc: il nativo di Monaco partirà dalla dodicesima casella. Terzo un super Fernando Alonso: lo spagnolo parte così in prima fila.

Impostazioni privacy