Battere l’insonnia con l’automassaggio soft: come praticarlo

L’arrivo della primavera accentuare i tuoi disturbi del sonno, per aiutare a rilassarsi è arrivata dall’America una tecnica infallibile, provare per credere!

Tapping tecnica x il sonno
Tapping (screen video instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sempre più italiani soffrono di insonnia e con l’arrivo della primavera questo disturbo può diventare ancora più accentuato, soprattutto a partire dalle prossime settimane quando il ritorno dell’ora legale scombussolerà il nostro ritmo sonno-veglia. Prima di correre in farmacia c’è peró qualcosa che dovresti provare, un trucco da fare tutte le sere che potrebbe aiutarti moltissimo a prendere sonno. Sto parlando della tecnica del tapping. Ecco cos’è e quali sono i benefici di questa facile pratica.

Arriva dal Minnesota la tecnica del Tapping, prendere sonno non è mai stato così semplice

tapping
Routine del sonno (Foto Instagram)

Lo studio è stato portato avanti da Beth Kendall, una sleep coach del Minnesota che ha fatto della pratica del tapping la sua missione di vita. Secondo i dati dell’AIMS (Associazione Italiana per la Medicina del Sonno), in Italia sono 12 milioni le persone che soffrono di insonnia cronica o transitoria e questa pratica può fornire loro un grosso aiuto.

Ma come può una facile sequenza di automassaggio come il tapping aiutarci a ricalibrare la fase del sonno? Beh, il sonno è un processo completamente passivo e a nulla serve concentrarsi mentalmente sull’idea di “dover dormire“, contare le pecore quindi non è la strada giusta.

La tecnica di tapping si basa sui punti della digitopressione ampliamente usati da secoli nella medicina cinese, stimolando con le dita determinate zone del viso si vanno a lenire stress, tensione e nervosismo accumulati nella giornata favorendo la conciliazione del sonno. Massaggiando, in modo circolare e delicato queste zone del viso con i polpastrelli delle mani, si invia un segnale calmante all’amigdala, l’area del cervello dove vengono elaborate le emozioni.

Sul canale YouTube Qigong Meditation sono approfondite varie tecniche di tapping per rilassarsi e attutire momenti di rabbia o ansia. Prima di andare a dormire pero è la digitopressione sul punto Anmian (punto di pressione del sonno nell’agopuntura) con piccoli cerchietti in senso orario dell’indice e del medio sull’osso mastoideo, proprio dietro ogni orecchio a dare i risultati migliori.

Potrebbe interessarti anche>>>> Salute e forma fisica, Hatha Yoga: benefici per la mente e per il corpo

In fondo provare non costa nulla e basteranno solo pochi minuti ogni sera per godere dei benefici di questa tecnica, una pratica semplice ed a costo zero che promette risultati sorprende ti, vale davvero la pena di provare!

Impostazioni privacy