Risultati NBA di oggi: show di Durant, ok Lakers senza LeBron

Rinascono i Clippers contro Memphis nel vortice del ciclone per il caso Morant, bene anche i Lakers, ecco tutti i risultati

NBA partita del 6 marzo
NBA partita del 6 marzo(screen video instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Una serata ottima per Los Angeles che ha visto entrambe le due compagini guadagnarsi la vittoria, i Clippers in casa battono Memphis per 135 a 129, quello che ci voleva dopo 5 sconfitte di fila in una serata in cui però non partivano da favoriti. Terzo quarto da sogno da 51 punti e finale in crescendo con George e Leonard entrambi in doppia doppia, 42 punti per il primo e 34 per il secondo bastano per portare a casa un match contro gli ex primi della classe, demotivati dall’assenza di Morant e dal polverone abbattutosi sulla squadra dopo l’ultima uscita “armata” venuta all’attenzione dei giornali.

New York fa 9 di fila, ancora KO Boston, torna uno schiacciasassi Milwaukee

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NBA (@nba)

Potrebbe interessarti anche>>>>NBA, infortunio LeBron James: l;ultimo aggiornamento preoccupa i tifosi

Washington è la casa dell’ultima vittoria dei Bucks che si impongono 111-117 sui Wizards allungando il distacco dal secondo nella classifica a est. Straordinario come sempre Giannis Antetokounmpo che in serata conquista la sua 33esima tripla doppia appoggiando appositamente il pallone al tabellone per poi recuperare e conquistare il 10 rimbalzo.

A New York invece servono 2 tempi supplementari per avere la meglio sui Boston Celtics che alla fine devo cedere. 131-129 2OT il risultato finale e nono successo conquistato in fila per la squadra di casa a conferma del periodo di forma straordinario. Serata da sogno per Quickley, inaspettato autore di una prestazione da 38 punti e massimo in carriera, arrivata contro uno degli avversari più ostici del campionato.

Potrebbe interessarti anche>>>>NBA, infortunio LeBron James: l;annuncio fa tremare i fans

Vittoria importante anche per i Lakers che la sfangano ancora senza la loro punta di diamante. 113-105 segnato dal tabellone a fine gara contro Golden State, una vittoria di squadra più che dei singoli con sei uomini in doppia cifra. La buona notizia per i Warriors è il rientro di Curry che ne mette 27 nel canestro, non utili però a raggiungere il traguardo.

Ecco gli altri risultati di serata:

  • DALLAS MAVERICKS-PHOENIX SUNS 126-130
  • CHICAGO BULLS-INDIANA PACERS 122-125
  • BROOKLYN NETS-CHARLOTTE HORNETS 102-86
  • ORLANDO MAGIC-PORTLAND TRAIL BLAZERS 119-122
  • HOUSTON ROCKETS-SAN ANTONIO SPURS 142-110
  • OKLAHOMA CITY THUNDER-UTAH JAZZ 129-119
Impostazioni privacy