Basket NBA, i risultati di oggi (2 marzo): vittoria Lakers senza le stelle, grande match per Durant

Serata fantastica in NBA dove la competizione sembra essersi definitivamente accesa, Bucks e Celtics rispondono presente, ecco tutti i risultati

Tatum
Tatum (foto instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ancora una volta sembra inevitabile partire dal successo dei Milwaukee Bucks, 16esimo di fila propiziato ancora una volta dal fenomeno Giannis Antetokounmpo. Per il greco ancora una prestazione da 31 punti utile a spazzare via i Magic con il risultato di 139 a 117, il tiro da tre sembra essere l’arma vincente per i Bucks, 26 centri dalla lunga distanza sono stati la chiave della partita in una serata in cui non brilla Banchero che chiude a quota 9 punti in una serata in cui sembrava impossibile strappare un risultato diverso.

Kniks inarrestabili, risponde a tono Boston, anche i Lakers non tremano nonostante l’assenza di James

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NBA (@nba)

Potrebbe interessarti anche>>>> Basket Nazionale, aggiornamento su Banchero: tifosi sconvolti

Prestazione davvero esagerata di Nww York e la cosa ormai quasi non fa nemmeno più notizia, 142-118 il risultato finale, sbaragliati i Nets fin da subito con 47 punti portati a casa già nel primo quarto che ha messo in ghiaccio la partita. Una prestazione eccellente di tutta la squadra di casa contro cui i Nets possono ben poco incassando la quarta sconfitta di fila.

Tornano a vincere i Celtics dopo l’ultima sconfitta che gli è costata la testa della classifica, partita non semplice contro i Cavaliers che termina con il risultato di 113-117 grazie soprattutto ad un decisivo terzo quarto da 41-26. Quintetto tutto in doppia cifra per Boston con il solito Tatum a dettare legge con una prestazione da 41 punti 11 rimbalzi e 8 assist che lo incorona top player di serata.

Potrebbe interessarti anche>>>> Basket NBA, i risultati (1 marzo): Lakers KO senza James, Bucks imbattibili

Tornano a vincere anche i Lakers dopo i passaggi a vuoto delle ultime uscite, ancora senza James i gialloviola che comunque hanno dimostrato di avere abbondanti mezzi per primeggiare ad Oklahoma. 117-123 segnato dal tabellone a fine gara grazie alle riserve Shroder, Brown Jr e Reaves che segnano rispettivamente 26 e 19 punti a testa in una serata dall’esito comunque non scontato.

Ecco gli altri risultati della serata:

  • DETROIT PISTONS-CHICAGO BULLS 115-117
  • HOUSTON ROCKETS-MEMPHIS GRIZZLIES 99-113
  • MIAMI HEAT-PHILADELPHIA 76ERS 96-119
  • CHARLOTTE HORNETS-PHOENIX SUNS 91-105
  • PORTLAND TRAIL BLAZERS-NEW ORLEANS PELICANS 110-121
Impostazioni privacy